Pagine2017 03PAGINE DELLA DANTE 

Un luogo per… conoscere la Dante


Pagine della Dante è la rivista che da decenni accompagna e racconta gli eventi più importanti della vita della Dante. Dal 2016 i lettori troveranno in ogni numero il racconto di alcuni Comitati, in Italia e nel mondo: un affresco in continua evoluzione sulla Rete della Dante e le persone che vi si dedicano quotidianamente.


Un racconto che continua sul sito.

 

 

Editoriale - Due parole per l’anno che è iniziato
di Paolo Peluffo

Voglio dedicare due parole all’anno che è iniziato per i soci della Dante, e per tutti noi. 

La prima parola è nascosta, è una parola mancante, una parola che non c’è, ma che non essendoci intesse e sorregge tutta l’architettura, lo scheletro della società italiana, ovvero la nostra preziosissima, lungimirante, moderna, vitale, antiliberista Costituzione repubblicana che, dopo 70 anni di servizio per il popolo, ancora si rivela dal popolo italiano amata e riconosciuta. Ebbene questa parola è “lingua italiana”, presente per assenza all’articolo 6 della Costituzione: “La Repubblica tutela con apposite norme le minoranze linguistiche”. Ma ovviamente le tutela perché e in quanto la lingua italiana “è” la lingua ufficiale della Repubblica. E infatti l’articolo 1 della legge n. 482 del 1999 che regolamentò quelle tutele delle minoranze linguistiche recita: “La lingua ufficiale della Repubblica è l’italiano”. 

Continua a leggere