apice2017 03APICE

Un luogo per… discutere di cultura


Apice è il supplemento di Pagine della Dante, una rivista tutta nuova che si offre come luogo di incontro e confronto delle opinioni più autorevoli del mondo accademico e della cultura per riflettere insieme sui temi apicali della storia, dell’arte, della filosofia, della letteratura e – immancabilmente – della lingua italiane.


Un confronto che continua sul sito. 

 

 

Editoriale
di Alessandro Masi

Dedichiamo questo numero di Apice alla memoria di Pasquale Villari, storico presidente della Società Dante Alighieri, nel primo centenario dalla sua scomparsa. Il carattere della sua vita attiva si coglie anche nei discorsi redatti e pronunciati per la Dante, dove la lingua italiana è un elemento di coesione nazionale e crescita sociale.

Subito dopo il suo insediamento, nel 1896, Villari ricorda ai Comitati lo scopo principale dell’istituzione: mantenere gli italiani all’estero in contatto con la madrepatria. “Il nostro statuto dice chiaro, che si tratta di diffondere la lingua e la cultura del paese, ovunque, fuori dei confini, si trovano Italiani” (ivi, p. 22).

Continua a leggere