fbpx

“Una conferma importante questi “Studi italo-slovacchi” diretti dal prof. Pavol Koprda, della presenza italiana nei paesi di lingua slava; nel contempo un prezioso invito a sviluppare indagini analoghe e a proseguire nell’opera di scavo per recuperare il senso profondo di una storia europea fatta di intrecci e scambi continui, di feconde influenze culturali ed elaborazioni comuni“. [Premessa dell'Ambasciatore Bruno Bottai, Presidente della Società Dante Alighieri]

Prefazione di: Miroslava Vallová (Presidente del Comitato della Società Dante Alighieri di Bratislava, Slovacchia)
Contributi di: Rita Fresu, Marta Kerul’ová, Pavol Koprda, Jozef Minárik, Marianna Mináriková, Stanislav Šmatlák, Viliam Turčány, Norma Urbanová

Editore: Società Dante Alighieri / Aracne

Anno: 2011

ISBN: 978-88-5489-3793-5