Dal 23 al 29 novembre

In occasione della seconda Settimana della Cucina Italiana nel Mondo, il Comitato ha organizzato le seguenti attivita:

23 novembre: Sono stati presentati al pubblico prodotti tipici italiani: salumi, mortadella, parmigiano, mozzarelle e vini. Hanno partecipato alla presentazione ed alla degustazione alcuni studenti del Comitato che, con l’assistenza del sommelier Joan Mishanin, hanno spiegato ai partecipanti l’origine dei vini presentati. 

27 novembre: Con la collaborazione del ristorante “Mamma Mia” di Almaty, i partecipanti hanno potuto assaggiare alcune delle tradizionali ricette italiane. A spiegare l'origine e la provenienza delle pietanze è stato l’ing. Maurizio Sbaraini, studente del Comitato.

29 novembre: A chiusura della settimana della cucina italiana nel mondo, grazie alla collaborazione del ristorante “Mamma Mia”, sono state servite ai presenti una varietà di pizze italiane, preparate dal pizzaiolo Cristian Sartarelli, che a seguire ha spiegato con molta professionalità l’origine e la tecnica base per la preparazione del celebre prodotto.