fbpx
 
Questo fine settimana la Chiesa della Maddalena a Pesaro ospiterà la residenza artistica Città Dolente Perduta Gente, progetto della performer/coreografa Elena Copelli e dell'attore/regista Alessandro Tampieri.
 
Nei 750 anni dalla nascita di Dante Alighieri in concomitanza con la decisione ONU di designare il 2015 come 'anno della luce', lo spazio della Maddelena offre lo spunto ideale per approfondire i temi danteschi dell'Inferno, con il suo immaginario di mostri e paesaggi, attraverso il filtro della luce e del suo contrario. Luoghi fisici e insieme mentali per una riflessione teatrale con i linguaggi del corpo e della voce.
 
Apertura al pubblico sabato 21 e domenica 22 novembre nelle fasce orarie 17.15 e 18.15