Personaggi citati
Clemenza (moglie di Carlo Martello)
Pd. IX, 1

menu dei personaggi citati
menu principale


Moglie di Carlo Martello, Clemenza sopravvisse di poco al marito, essendo morta a Napoli a 27 anni nel 1295.

Alla morte di Carlo Martello, il trono non pasṣ, come sarebbe stato prevedibile al figlio di Carlo e Clemenza, Carlo Roberto, ma al fratello di Carlo Martello Roberto d'Angị: le vicende poco chiare di questa successione, del resto fortemente sostenuta prima da papa Bonifacio VIII, poi da papa Clemente V, sono chiamate da Dante "li 'nganni" e poste in relazione con la cupidigia che costituiva il tratto distintivo della famiglia reale francese.


Dante di certo vide durante la sua sosta fiorentina, la "bella" Clemenza, la sposa diciassettenne, che nel 1281 raggiungeva Napoli per sposare Carlo Martello.