BERTRAM dal BORNIO Inf. XXVIII, 118
cit. Inf. XXIX, 29
Cerchio 8 - Bolgia 9 - Seminatori di discordie

menu dei personaggi
menu principale


Bertram de Born, signore del castello di Hautefort, (Altaforte), nella contea di PÚrigord, nacque intorno al 1140 e morý monaco nell'abbazia di Dalon prima del 1215.
Celebre trovatore, Bertam fu lodato da Dante (VE, II II 9) come "poeta delle armi", e ricordato nel Convivio (IV XI 14) per la sua liberalitÓ.

Passato al servizio del re Enrico II d'Inghilterra (Pg.), tuttavia, Bertam rese "il padre e 'l figlio in se ribelli", incitando il giovane Enrico III ad usurpare il trono del padre.