06 10 Giorgio PetrocchiIl 17 giugno alle 18,30 si terrà la presentazione del libro Le parole di Dante al Museo Casa di Dante a Firenze. Il volume raccoglie le letture televisive di Giorgio Petrocchi (Tivoli 1921 - Roma 1989), critico e filologo che dedicò molta parte della propria ricerca all’opera di Dante, e che curò l’edizione della Divina Commedia realizzata in base alla tradizione manoscritta anteriore a Boccaccio. Nel 1965 lo studioso venne coinvolto nella realizzazione di un programma Rai dedicato a letture dantesche, volto alla divulgazione della Commedia presso un pubblico eterogeneo, spesso di scarsa alfabetizzazione.

Nell’archivio di Giorgio Petrocchi, attualmente in fase di riordino, sono state trovate delle cartelle intitolate Le parole di Dante, che contengono i testi delle letture della Commedia, per una decina di puntate della trasmissione. L’obiettivo dell’autore, nel preparare quei testi, era stato senza dubbio quello di rimanere ancorato alle parole del poeta, per comunicare al meglio il suo genio e la funzione ammodernatrice che i suoi versi svolsero nella nostra lingua.

Quelle pagine, rimaste inedite fino ad oggi, sono ora disponibili nell’edizione a cura della figlia dello studioso, Francesca Petrocchi. Alla presentazione interverranno la curatrice, il professor Michelangelo Zaccarello – che dirige la collana di cui la pubblicazione fa parte, Filologia e ordinatori – e il professor Leonardo Cappelletti, vicepresidente dell’Unione Fiorentina Museo Casa di Dante.

Ufficio Stampa – Franco Cesati Editore
Via Cesare Guasti, 2 50134 – Firenze
Tel. fax 055486441
francocesatieditore.com