fbpx

Sarà presentato oggi, alle ore 18, a Palazzo Firenze, il nuovo libro di Eugenio Murrali dedicato alla Sicilia di Dacia Maraini. Ne parleranno con l'autore Dacia Maraini, Piera Degli Esposti, Aldo Cazzullo, Giuseppe Tornatore. 

Modera la giornalista Maria Concetta Mattei. Introduce Mariacarmela Leto, direttore editoriale Giulio Perrone editore.

La Sicilia per Dacia Maraini è un luogo di memoria e di creatività. Il libro“Lontananze perdute. La Sicilia di Dacia Maraini” ripercorre, tra passato e presente, il viaggio narrativo e biografico della celebre scrittrice nell’isola della sua famiglia materna. Tra saggio letterario e guida insolita, il testo dedica spazio anche alle specialità gastronomiche e ai prodotti artigianali della regione, citati nelle molte pagine delle opere marainiane.

Eugenio Murrali è nato a Roma. Ha conseguito un dottorato in Storia e Filologia dell’Antichità con una tesi in cotutela all’Università “Sapienza” di Roma e all’EHESS di Parigi. Negli ultimi anni ha concentrato i suoi studi sull’opera di Dacia Maraini.

Con Letture di Nino Bernardini e Margherita Patti.

Tappeti sonori di Alessandro Catalano.