A cura di Valentina Frulio

Conferenze 2016

Perché Dante Alighieri è così importante per gli italiani o per la lingua italiana?

Il ciclo di conferenze 2016, organizzato in occasione del 750° anniversario della nascita di Dante Alighieri (1265-1321), cerca di rispondere a questa domanda.

Un interrogativo semplice, ma a cui possiamo e cercheremo di dare tante risposte.
La struttura degli incontri segue un percorso classico, e l'evoluzione dell'opera del poeta come è più comunemente conosciuta. Ma ogni conferenza presenterà il contesto sociale, storico-politico e culturale, l'analisi accurata di un brano di Dante, nonché una riflessione sull'attualità dell’opera scelta e del suo stile letterario.

L'elemento multidisciplinare, con uno sguardo alla scrittura, alla pittura, al teatro, al cinema, alle traduzioni, alla musica, alla danza o ai videogiochi... sarà il filo conduttore degli incontri.

Incontri in italiano, alla Dante di Parigi, dalle 18,15 alle 19,15

Giovedì 17 Marzo 2016
Dante e l'amore per... l'umanità
Dante e il Purgatorio. Il Purgatorio al tempo di Dante, era quasi una novità. Il viaggio nei misfatti italiani si complica, l'amore resta la motivazione ufficiale ma si trasformano poco a poco l'uomo e lo scrittore.

Giovedì 7 Aprile 2016
Dante e l'amore per... il divino
Dante e il Paradiso. Il più complesso dei libri della Commedia ci obbliga ad una pausa. La luce, l'amore, la scrittura segnano forse il raggiungimento di una perfezione, oppure ci abbagliano ancora dicendoci che siamo noi gli imperfetti?

Giovedì 19 Maggio 2016
Dante e l'amore per la patria
Dante e l'esilio. Modernissimo Dante che lasciata Firenze la rievoca, e dall'assenza nasce la presenza dei personaggi, degli amici, della lingua italiana.

Giovedì 9 Giugno 2016
Dante ieri, oggi e domani...
Conclusioni non solo su quanto imparato su Dante ma anche sull’eredità lasciataci nella lingua, nella cultura italiana, e nel mondo... Si sa che i cicli danteschi non si chiudono mai.

Contact
La Dante de Paris
12 bis, rue Sédillot
75007 Paris
Tél. :01.47.05.16.26
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.ladante.fr/paris