Tra i primi appuntamenti culturali del comitato francese in programma per il 2016, una conferenza sullo scrittore alla presenza della figlia Paola.

In occasione della giornata della Memoria, il comitato di Aix en Provence e l'IECJ (Institut Universitaire d'Etudes Juives) promuovono la conferenza dal titolo "Giorgio Bassani, un secolo di letteratura italiana, a cura di Sophie Nezri-Dufour, (Département Italien, Aix-Marseille Université), alla presenza di Paola BASSANI, figlia dello scrittore.
Nel corso dell'incontro, la prof.ssa Nezri-Dufour presenterà il suo ultimo lavoro dal titolo "Giorgio Bassani: prisonnier du passé, gardien de la mémoire" (Presses universitaires de provence , 2015).
In collaborazione con l'IIC di Marsiglia.

Ore 18 presso Maison de la Vie Associative, au Ligures Salle 408 - Place Romée de Villeneuve, Aix-en-Provence

Sophie Nezri-Dufour è nata a Aix-en-Provence nel 1969. È professore associato all’Université de Provence, e direttrice del dipartimento d’Italianistica. Specialista di letteratura italiana contemporanea e in particolare di letteratura italo-ebraica, ha scritto numerosi articoli, in Francia e in Italia, sugli ebrei italiani, sulla letteratura della Shoah e sulla problematica della testimonianza e dell’autobiografismo. I suoi lavori di ricerca sono orientati sulle figure di Giorgio Bassani e di Primo Levi, sul quale ha pubblicato il libro Primo Levi: una memoria ebraica del Novecento, Firenze, La Giuntina, 2002.