fbpx

Giuseppe Catozzella, vincitore del Premio Strega Giovani e autore votato dalla Dante nell’edizione 2014 con "Non dirmi che hai paura", sarà protagonista di una serie di incontri promossi dall'Istituto Italiano di Cultura di Montréal in collaborazione con l'IIC di Toronto e la Società Dante Alighieri di Québec.
Lunedì 26 ottobre lo scrittore sarà ospite all'IIC di Montréal per presentare il romanzo che ha già venduto solo in Italia 100 mila copie per 12 edizioni ed è in corso di traduzione in tutto il mondo (con il patrocinio del progetto europeo "Performigrations. La gente è il territorio”)
Martedì 27 Catozzella interverrà al Museo dell'America francese di Québec City City ospite del Dipartimento di scienze politiche dell'Università Laval e del locale comitato della Società Dante Alighieri. Condotto dal Prof. Francesco Cavatorta, l’incontro con lo scrittore italiano avverrà nell'ambito delle celebrazioni ufficiali del Ministero delle Relazioni internazionali e della Francofonia per il 50esimo anniversario delle relazioni culturali istituzionali tra la provincia canadese del Québec e l'Italia. Alla serata, in programma a partire dalle 21 al Museo dell'America Francese, saranno presenti l'Ambasciatore d'Italia, S.E. Gian Lorenzo Cornado, e il viceministro alla Cultura e alle Comunicazioni del Québec, Marie-Claude Champoux. Le celebrazioni per il 50esimo proseguiranno mercoledì 28 ottobre con una conferenza in francese dal titolo "Duplice sguardo", alla presenza deell'ambasciatore italiano Gian Lorenzo , in cui verranno ritracciati i fiorenti legami culturali e accademici italo-quebecchesi e le importanti relazioni politiche ed economiche instauratesi nel corso degli anni.