fbpx

Fare e raccontare storia nel tempo presente. Con la presentazione del Presidente Andrea Riccardi

Il Centro Studi Europei e Internazionali (Roma-Viterbo), con il patrocinio delle Università di Roma Tre (Dipartimento di Scienze della Formazione) e della Tuscia (Dipartimento di Economia, Ingegneria, Società e Impresa), promuove un ciclo di incontri che mette al centro della riflessione i leader politici più popolari e alcuni personaggi esemplari della storia italiana negli ultimi decenni.
Sviluppando le diffuse sensibilità verso una effettiva Public History - per e con il pubblico - possiamo fare della Repubblica un rinnovato oggetto di narrazioni e linguaggi capaci di coinvolgere cittadini di diverse generazioni. Il pubblico si appassiona della storia del tempo presente nella misura in cui il “vissuto” dei protagonisti venga raccontato attraverso la valorizzazione di uno spettro sempre più largo di fonti (scritte, orali, iconografiche, audio-visive e cinematografiche).

Attraverso una privilegiata attenzione verso la pedagogia civile e i linguaggi della Public History, le ricerche degli studiosi si confrontano con le nuovi fonti e si misurano con l’impatto del sapere storico nel mondo più largo dell’università e delle istituzioni, della cultura e dell’economia, del giornalismo e della comunicazione politica.

L’avvio degli incontri è previsto il 12 dicembre 2019, con un primo seminario su “Aldo Moro, la pedagogia civile e l’immaginario repubblicano”.

Scarica il programma