"Siamo vicini al popolo albanese in questi momenti drammatici", ha dichiarato Andrea Riccardi, presidente della Società Dante Alighieri. "La notizia del terremoto che ha colpito la costa settentrionale dell'Albania nelle prime ore del mattino ci rattrista molto. La storica presenza dei nostri comitati e centri certificatori, l'apertura recente della Scuola italiana a Tirana, sono espressione del forte legame storico, affettivo e culturale tra la comunità albanese e quella italiana. Esprimo grande dolore e sincero cordoglio alle famiglie delle vittime che hanno perso la vita in questa tragica circostanza".