Ratificata la ricostituzione del comitato svizzero.
Imprescindibile il contributo dell'Amb. Cosimo Risi.

La Società Dante Alighieri rafforza la propria rete in Svizzera con la riapertura della sede di Berna. Il comitato, che ha ratificato la sua ricostituzione con un’assemblea tenutasi lo scorso primo maggio, ha eletto come presidente la dottoressa Anna Pompei Rüdeberg. Il sodalizio si è ricostituito anche grazie all'impegno profuso dall’Ambasciatore d'Italia a Berna Cosimo Risi, nell'ambito del suo mandato volto alla promozione della lingua e della cultura italiane nel territorio elvetico.
Il comitato avvierà le proprie attività il prossimo 22 giugno con una serata inaugurale all’insegna della lingua e della cultura italiana grazie all’incontro con lo scrittore Maurizio de Giovanni. Realizzata in collaborazione con l’Istituto di Lingua e Letteratura italiana dell’Università di Berna, la serata, dal titolo “Tutti i colori di Napoli”, sarà presentata e moderata da Antonio Ereditato, Silvia Natale e Letizia Stocker e vedrà la partecipazione dello scrittore napoletano Maurizio de Giovanni, autore di celebri romanzi tradotti in tutto il mondo e di testi teatrali recitati, tra gli altri, da Alessandro Gassman e Toni Servillo.