fbpx

Nuova serata all’insegna di Dante nelle “Notti d'estate a Castel Sant'Angelo"

Giovedì 30 luglio divulgazione dantesca a cura del Prof. Rino Caputo

Giovedì 30 luglio ha avuto luogo il secondo appuntamento dedicato alla Società Dante Alighieri nel cartellone estivo romano "Notti d'estate a Castel Sant'Angelo", che apre da cinque anni a romani e turisti le porte del monumento per godere nelle serate d’estate di concerti e visite guidate. Nel cortile di Alessandro VI, alla presenza di un numeroso pubblico, il prof. Rino Caputo dell'Università Tor Vergata ha tenuto l’incontro “Digital Dante: la Commedia nell’orizzonte multimediale contemporaneo”.

La Capitale ed uno dei suoi simboli culturali e turistici più famosi, Castel Sant'Angelo, accolgono infatti - a partire dal 2 luglio fino al 6 settembre - le iniziative promosse dalla Società Dante Alighieri per le celebrazione dei 750 anni della nascita del Sommo Poeta e della divulgazione del suo capolavoro più letto e studiato al mondo, la Divina Commedia.

Per l'intera durata della manifestazione romana, tutte le sere (2 luglio – 6 settembre) dalle ore 21.30 alle 01.00, la suggestiva Cappella dei Condannati ospiterà la proiezione dei brevi film del progetto “Viaggio con Dante” di cui “Maratona Infernale” e “Montagna Infinita” - dedicati rispettivamente all’Inferno e al Purgatorio – fanno parte. Rilettura in chiave contemporanea dell’opera dantesca, il progetto ideato da Lamberto Lambertini e Paolo Peluffo per la regia di Lamberto Lambertini, e con il contributo di ARCUS, rivela luoghi, patrimoni artistici e sapienze artigiane italiane. I versi di Dante fanno da sottofondo a questo viaggio attraverso l’Italia, contribuendo così non soltanto a far riscoprire la Divina Commedia ma anche, nello stesso tempo, a promuovere i luoghi più suggestivi del nostro Paese.

Mercoledì 2 settembre, dalle ore 21.30 il prof. Aldo Onorati torna al Castello con una lectura dantis dal titolo “Dante e Roma". Anche in questa serata tutti i tesserati della Dante mostrando la tessera all’ingresso visiteranno il museo del castello gratuitamente (altrimenti il costo del biglietto è di soli 10 euro).