fbpx

Giorgio Vasari

  • L’omaggio fiorentino a Dante: gli Uffizi espongono il ritratto allegorico del Bronzino

    Dal 7 luglio nella Sala 65 della Galleria degli Uffizi - una delle cosiddette "Sale rosse" di recente apertura – c’è un ospite di eccezione, il "Ritratto allegorico di Dante Alighieri", dipinto nel 1532-33 dal Bronzino. L'opera è in Galleria grazie a un comodato e rappresenta una testimonianza lirica del culto rinascimentale per gli uomini illustri, e in particolare per i letterati fondatori della lingua italiana. "M'è parso importante – ha affermato il direttore del museo Antonio Natali - che in questo 2015, votato a celebrare i 750 anni dalla nascita dell'Alighieri, anche gli Uffizi fossero nel novero dei luoghi che rendono omaggio alla memoria del Poeta".