fbpx

Dal Veneto alla Basilicata, dalla Toscana alla Campania domenica 18 ottobre per tutto il giorno ogni Parco ha realizzato eventi culturali, letture e scambi di libri, percorsi naturalistici ed itinerari gastronomici. 

I Parchi Letterari della rete Società Dante Alighieri, percorsi ed itinerari attraverso i luoghi di vita e di ispirazione dei grandi scrittori del nostro Paese, nella giornata di domenica 18 ottobre hanno così per la prima volta festeggiato contemporaneamente assieme al pubblico la prima edizione della Giornata Nazionale, ognuno con modalità ed eventi diversi. 

Nel Parco Letterario Francesco Petrarca e dei Colli Euganei, a Luvigliano di Torreglia, dopo l'inaugurazione della Targa Letteraria dedicata allo scrittore Dino Buzzati ha avuto luogo la Passeggiata Letteraria con intermezzo eno-gastronomico, presso Villa Verson (Barbieri) e Villa Vescovi (Buzzati). 

A Galtellì (Nuoro) nel Parco Grazia Deledda, durante l'accoglienza dei primi ospiti del premio internazionale di prosa, c'è stato il Barattolibro in Piazza con lo scambio di libri “lascia il vecchio e ritirane uno nuovo”. 

Nel Parco Terre Di Dante numerose e le iniziativa in particolare a Marradi, Ravenna (visita in città, nei musei e nel Porto di Classe), Ozzano dell'Emilia e Castel San Pietro Terme. 

In Campania nel Parco Francesco De Sanctis, in collaborazione  con il Gal Cilsi Alta Irpinia ha avuto luogo l'aperitivo letterario "Uomini del sud tra esilio ed emigrazione" presso la Taverna di Santa Lucia in Castelvetere sul Calore (Av).  

Anche a Castagneto Carducci (Li) e ad Aliano, nel Parco Carlo Levi, molti turisti, visitatori ed abitanti hanno potuto scambiare libri con l'iniziativa del Barattolibro. 

Ad Anversa degli Abruzzi (AQ) nel parco dedicato a d'Annunzio molti visitatori hanno potuto ammirare la mostra “La pioggia nel piatto” presso il Centro Visite delle Sorgenti di Cavuto. Durante l’evento sono stati illustrati libri, pubblicazioni e ricerche sull’argomento.  

Nel parco Tommaso Landolfi di Pico in Ciociaria dopo il Convegno "L’impossibile dire: considerazioni su teoria e prassi linguistica in Landolfi" i visitatori hanno partecipato alla Visita guidata del Parco Letterario® con letture di passi landolfiani e del centro storico medioevale. 

Ad Ostia (Roma) nel Parco Pier Paolo Pasolini il pubblico ha partecipato alla mostra "Alla scoperta della storia di Ostia Ponente" presso il Centro Visite Mario Pastore del CHM Lipu Ostia, con la proiezione di filmati, foto e testimonianze sul territorio (a partire da fino 1800), a cura di Giovanni Mustazzolu. A seguire Visita guidata alla scoperta del Centro Habitat Mediterraneo Lipu Ostia. 

Parco Letterario Giosue Carducci a Castagneto Carducci