fbpx

Il premio Gaetano Marzotto si è aperto per la sua 6a edizione alle domande di nuovi imprenditori e "costruttori di futuro" per progetti di innovazione, impresa e società con una logica 'di rete'. In palio ci sono 2 milioni e 300 mila euro, e le iscrizioni resteranno aperte fino al 27 giugno. In palio ci sono 12 'trofei', con premi in denaro e percorsi di affiancamento.

Le diverse categorie di premi propongono una combinazione di sostegno economico, accelerazione di crescita d'impresa, periodi di residenza negli incubatori di impresa partecipanti e periodi di affiancamento 'con uno spirito di condivisione tra grandi aziende e giovani imprese innovative'. Il montepremi di 2.338.000 euro sarà distribuito, tra premi in denaro e percorsi di affiancamento, a dodici categorie di Concorso.

L'ispiratore del premio è la figura storica di Gaetano Marzotto, imprenditore innovativo, attivo sostenitore di politiche sociali e mecenate. Finanziò, tra l'altro, la costruzione, con l'opera dell'architetto Francesco Bonfanti, della 'Città dell'Armonia' (quartiere popolare dotato di spazi culturali e teatri, spazi per la musica, asili e scuole), integrata nell'insediamento cittadino di Valdagno (VI), dove l'imprenditore era nato nel 1894 e dove sarebbe morto nel 1972. Al quartiere è dedicata una pagina del Comune di Valdagno dove si trovano informazioni sulla struttura e un'audioguida per accompagnare le visite. 

Dal 2010 Premio Gaetano Marzotto ha elargito a nuove imprese italiane e innovatori "circa 5 milioni di euro tra premi e percorsi di affiancamento, con 144 finalisti selezionati, più di 3500 applicazioni ricevute, 36 tra incubatori e acceleratori coinvolti e un centinaio tra giurati e operatori attivi. Complessivamente il Premio ha generato decine di milioni di euro di investimenti indiretti." Nella sua scorsa edizione, il Premio per l’impresa è stato vinto da SCENT (diagnostica tumorale attraverso tecnologia 'sensoristica') e il Premio dall’idea all’impresa da Proxentia, "un sistema innovativo di controllo di qualità per l’agroalimentare". Quest'ultima si è anche aggiudicata il Premio UniCredit Start Lab con BabyGuest, una piattaforma di servizi per l'infanzia a sostegno di figli e genitori in viaggio. Watly (macchina per purificare qualunque tipo di acqua), Faberest (piattaforma web per aggregare contenuti nel campo artigianale e enogastronomico), Remidi (un guanto e un bracciale che permettono di 'suonare' virtualmente su qualunque superficie) hanno vinto i Premi Corporate, sostenuti da Gruppo Santex Rimar, Santa Margherita Gruppo Vinicolo e CLN Group.  
            
Per partecipare al Premio Gaetano Marzotto bisogna seguire le indicazioni del sito www.premiogaetanomarzotto.it e compilare il modulo on line dalla sezione Partecipa secondo questo calendario:

- apertura del bando: 4 maggio 2016
- termine per l’invio delle proposte: 27 giugno 2016
- preselezione delle proposte: settembre 2016
- comunicazione dell’esito entro il 30 settembre 2016
- premiazione finale: 1 dicembre 2016

 

 

 

vn