Questo fine settimana, e fino a martedì 8 dicembre, sarà protagonista il grande design italiano e internazionale nella città di Torino che nel dicembre 2014 è stata premiata come Città creativa Unesco per il Design, riconoscimento che il sindaco Piero Fassino accolse con “orgoglio ed entusiasmo, non solo come attestazione delle capacità della città ma anche come sprone per un continuo miglioramento”.

Un anno dopo la città celebra la sua nomina inaugurando il Circolo del Design, definito come “Piattaforma permanente per la promozione e lo sviluppo del design territoriale”, attorno al quale si snoderà la rassegna Torino City of Design, che si sviluppa in cinque giorni di incontri, lavoratori ed eventi espositivi che coinvolgono i vari aspetti del mondo industriale, del disegno e gli attori della città, tra cui il Politecnico e la Facoltà di Architettura.

Il progetto, che è alla prima edizione ma ambisce ad affermarsi come appuntamento consolidato per i prossimi anni, si offre come luogo per l’avvio di “un percorso di riflessione e di condivisione con gli attori più rappresentativi del design territoriale per giungere a definire le linee guida di un piano strategico dedicato allo sviluppo del settore, sia in termini culturali sia in termini imprenditoriali”.

PROGRAMMA

[Crediti immagine: Torino dalla mongolfiera]