fbpx

Più libri, più liberi è la Fiera della piccola e media editoria, organizzata annualmente dall’Associazione Italiana degli Editori a Roma. L’appuntamento, affermatosi negli anni tra i più rilevanti nel mondo dell’editoria, prende quest’anno il sottotitolo “Per amore dei libri” e renderà per cinque giorni, dal 4 all’8 dicembre, il Palazzo dei Congressi di Roma un grande laboratorio sulla scrittura e l’editoria, grazie alla partecipazione di molti dei protagonisti del settore.

I visitatori avranno così occasione di incontrare alcuni tra i grandi nomi nazionali, tra cui Niccolò Ammaniti, Marco Balzano (Premio Campiello 2015), Andrea Camilleri, Erri De Luca, Giancarlo De Cataldo, Goffredo Fofi, Marcello Fois, Raffaele La Capria, Nicola Lagioia, Dacia Maraini, Paolo Nori, Dacia Maraini, Francesco Piccolo, ed internazionali, tra cui i francesi Annie Ernaux, Stéphanie Hochet, Cécile Coulon, Bernard Guetta (ospite anche dell’evento di inaugurazione), il congolese Alain Mabanckou, l’argentino Marcelo Figueras, gli statunitensi Julia Glass, Merritt Tierce e Scott Spenicer, i messicani Julian Herbert e Valeria Luiselli, il cileno Alejandro Zambra, il danese Morten Brask e il tedesco Friedrich Ani.

Ulteriori incontri avranno per protagonisti politici, giornalisti e fumettisti, ma anche attori e musicisti.

Scopri il programma completo

a.c.