fbpx

Abbiamo segnalato qualche giorno fa il Festival della editoria indipendente di Pisa (Pisa Book Festival; qui l’articolo), che si svolgerà dal 6 all’8 novembre. Negli stessi giorni un altro appuntamento per il mondo editoriale: nello scenario di Villa Mazzotti a Chiari, in provincia di Brescia, si sono dati appuntamento gli esponenti della microeditoria.

La Rassegna della Microeditoria, giunta alla XIII edizione e che coinvolge 100 case editrici , è dedicata al tema “nutrire la mente, nutrire la gente”, esplicito richiamo ai temi dell’Expo 2015.
Il settore della microeditoria rappresenta uno degli ambiti in cui si registra l’aumento dei soggetti attivi: +0,3% come analizzato dal rapporto annuale dell’AIE 2015, individuato come elemento di vitalità, innovazione e crescita per l’intero mondo editoriale.
Gli appuntamenti della rassegna di Chiari prevedono l’intervento di molti ospiti, tra cui il Direttore della Treccani ed ex Ministro dei beni culturali Massimo Bray, con una conferenza sulla “cultura che vince”, il giallista statunitense Jason Starr, il medico-scrittore Andrea Vitali, il comico Raul Cremona e molti altri.
L’edizione di quest’anno è dedicata, nell’anno dei 500 anni dalla morte, alla figura di Aldo Pio Manuzio (1462-1515), “maggior tipografo del suo tempo e il primo editore in senso moderno” nonché, secondo il direttore artistico della rassegna, “emblema del ruolo dell’editore”.

04 microeditoria

Altre informazioni: Sito

a.c.

[Crediti immagini: www.microeditoria.it]