Per i 60 anni dalla fondazione della casa editrice Feltrinelli, una serata all'insegna del rosso, il colore-simbolo dell'editore.

«I pugni si danno, i pugni si prendono. (…) E io nella vita ne ho preso tanti di pugni, veramente tanti… ma lo rifarei, perché tutti i pugni che ho preso sono serviti a far studiare i miei figli.» Sono parole di Primo Carnera.

"Il libro e il mercato editoriale: nuove forme e nuove strategie" è un appuntamento di grande rilevanza per il settore editoriale, lontano dalle concitate fiere, dedicato a una riflessione approfondita sulle dinamiche in corso e su quelle future. Ad ospitare l’evento di questa mattina è la Sala degli Atti parlamentari della Biblioteca del Senato "Giovanni Spadolini", e proprio il Presidente del Senato, Pietro Grasso, ne ha inaugurato i lavori.

“L’Italia ha un patrimonio di bellezza che tutto il mondo ci riconosce. La sfida che abbiamo davanti non è solo conservarla, contrastando la bruttezza che in questi ultimi decenni ha modificato i nostri territori, ma produrne di nuova, quale risorsa primaria per dare qualità al futuro proiettandoci oltre questa crisi” si legge così nell’apertura del bando pubblicato da pochi giorni da Legambiente, in collaborazione con Comieco, Symbola e Consiglio nazionale degli architetti.

A dieci anni dalla sua prima edizione, torna Ravello Lab. I Colloqui internazionali che si svolgono ogni anno a Ravello, in provincia di Salerno, vedranno la loro decima edizione tra 22 e 24 ottobre 2015. In occasione del decennale, è stato anche organizzato un convegno presso la Camera dei Deputati, nella Sala Aldo Moro, per il 19 ottobre. 

Il nuovo libro di Alfonso Giordano "Movimenti di popolazione" presentato mercoledì 14 ottobre (ore 18) nella sede romana della Dante. Partecipano all'incontro il fisiologo e biologo Jared Diamond (Premio Pulitzer per la saggistica 1997) e il giornalista Carlo Rognoni. Evento promosso da LUISS UNIVERSITY PRESS.
Nel 2014 oltre 100 mila gli italiani partiti dal nostro Paese, tre volte in più degli stranieri arrivati da noi. Germania e Inghilterra i Paesi più gettonati, ma cresce anche la Cina.

L'Italia vista dallo spazio è una distesa di luci. Metaforicamente, tra queste luci troviamo anche gli esempi di simpatia, o #italsimpatia, degli italiani che vivono all'estero. Siamo un popolo di creativi e poeti, siamo apprezzati per la nostra simpatia. Ma quanti sono i nostri connazionali che hanno lasciato l'Italia lo scorso anno? Le stime oscillano.

Bocciato l'emendamento che avrebbe introdotto l'obbligo di autorizzazione per fotografare edifici e opere d'arte pubbliche

La “libertà di panorama" in Europa è salva, almeno per il momento. Il Parlamento di Strasburgo ha, infatti, espresso il proprio parere sui punti della futura legge sul Copyright, che dovrebbe essere presentata dalla Commissione a fine 2015. Bocciato a larga maggioranza l’emendamento che avrebbe introdotto l’obbligo di autorizzazione per fotografare edifici e opere d’arte pubbliche soggette a copyright, obbligando a richiedere l’autorizzazione per fotografare opere d’arte e monumenti pubblici ancora soggette a diritto d'autore.

Una proposta di riforma dell’art.1 della Costituzione

Roma 1 luglio 2014 - “La Repubblica Italiana riconosce la bellezza quale elemento costitutivo dell’identità nazionale, la conserva, la tutela e la promuove in tutte le sue forme materiali e immateriali: storiche, artistiche, culturali, paesaggistiche e naturali”. Potrebbe continuare così l’articolo 1 della Costituzione italiana, a completamento dei due commi che sanciscono rispettivamente il lavoro come valore fondante della Repubblica, la sua democraticità e la sovranità popolare.