fbpx

Inaugura domani, nella prestigiosa sede dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, l’edizione 2016 della rassegna “Libri come”, la festa del libro e della lettura curata da Marino Sinibaldi.

Il Palazzo del Ghiaccio di Milano aprirà le sue porte venerdì 18 marzo per accogliere lettori, editori, autori e curiosi intorno al progetto di fiera dell’editoria indipendente “Bellissima

Nella settimana contro il razzismo, che culminerà con la giornata del 21 marzo, l'incontro con l'Altro sarà simboleggiato da molte iniziative che si possono sintetizzare 'in un abbraccio'. L'UNAR promuove la dodicesima edizione di questa giornata importante sotto il titolo "Accendi la mente, spegni i pregiudizi". 

È un appuntamento che arriva quest'anno alla sua settima edizione quello di “La Storia in piazza”, la rassegna di incontri che animerà dal 7 al 10 aprile il Palazzo Ducale di Genova.

Presentato alla Fondazione Giorgio Cini di Venezia uno “scanner” di ultimissima generazione, che permetterà la nascita di un grande archivio web dedicato agli artefatti pittorici ed architettonici

Sabato 20 e domenica 21 febbraio il “Foro Boario” della città emiliana ospiterà la manifestazione dedicata alla piccola e media editoria

Secondo l’Associazione Italiana Editori, nell'ultimo anno il mercato del libro nel nostro Paese ha fatto registrare una crescita che oscilla tra lo 0,7% e l'1,6%

“Fui molto più lieta delle sfortuna altrui che della mia fortuna”: l’invidia è il vizio che blocca l’Italia secondo Eurispes.
L’invidia è il vizio che blocca l’Italia. Una vera e propria sindrome che l’Eurispes definisce “sindrome del Palio” che non ci permette di trasformare la nostra potenza in energia. È quanto emerge dal 28° Rapporto Italia, presentato ieri a Roma.

Secondo l’indagine annuale “2016 Best Countries”, il nostro Paese è primo al mondo per patrimonio culturale, storico ed architettonico, seguito da Spagna e Grecia

Nel mirino tutte le attività di bassa qualità presenti nei centri storici assaltati dai turisti

Secondo la ricerca "Italia Creativa" il valore economico della cultura nel nostro Paese è pari al 2,9% del pil nazionale e genera un milione di occupati, per il 41% compresi tra i 15 e i 39 anni