fbpx
Oggi alle 16.30 a Roma presso l'Accademia dei Lincei (Via della Lungara 10) verrà presentato il volume dal sottotitolo "La cucina e il banchetto nelle corti italiane" (Donzelli editore).

L'editore Bonacci organizza e promuove il premio "Italians: la lingua della musica – cantare, inventare, interpretare una canzone". Si rivolge a chi studia italiano, all’estero o in Italia, come seconda lingua (L2). Scadenza, 15 marzo.

Aprite Telegram e cercate: @divinacommediabot. Potete fare una ricerca per Canto (e troverete l’intero Canto) oppure per singola parola. Un nuovo progetto per Dante.

Il primo libro di Papa Francesco, nato da una conversazione con il vaticanista Andrea Tornielli (Piemme editore), si piazza primo in classifica dei libri più letti in Italia in questi giorni. 

Il premio "Bianca D'Aponte. Sono un'isola" è intitolato a una giovane cantautrice di Aversa scomparsa nel 1983. A oggi è l'unico concorso italiano riservato alle cantautrici e, giunto alla sua XII edizione, apre una nuova sezione dedicata alla poesia. 

La scrittrice racconta in un'intervista la sua esperienza lingustica, e creativa, con l'italiano

Sabato 30 gennaio (ore 12:00), in piazza Dante, la simpatica iniziativa il nuovo BookMob “Scambiamoci un libro” (che dura solo 2 minuti !), che consiste nella condivisione gratuita di libri, a cura dell’Associazione Culturale Libri In Circolo.

Oltre 43 mila studenti partecipano all'edizione 2016 dei "giochi" organizzati dal Miur

Mercoledì  20 gennaio a Palazzo Firenze, sede centrale della Dante Alighieri, è stato presentato il volume “L’essere per amore” di Franco Ricordi per Mimesis edizioni. Sono intervenuti alla presentazione Giuseppe Bevilacqua e il prof. Giulio Ferroni, con letture di alcuni passi del libro dell’attrice Karin Proia.
Scrittore, ex magistrato, ex parlamentare e oggi Presidente della Fondazione Petruzzelli.
Tra i suoi innumerevoli impegni, con la sua consueta classe ha risposto ad alcune domande della redazione della Dante. “Leggere i grandi mi abbandona al piacere della bellezza”. “Non si fa cultura solo per produrre ricchezza”. “Cultura italiana significa tolleranza, bellezza sostenibile, umanità dei ritmi e dei rapporti”.
Il concorso è rivolto a cittadini stranieri residenti in Italia autori di opere letterarie inedite scritte in lingua italiana.