La Giornata Mondiale della Poesia fu istituita dall'UNESCO nel 1999, e si celebra il 21 marzo, la data che segna anche il primo giorno di primavera, "e intende riconoscere all’espressione poetica un ruolo privilegiato nella promozione del dialogo e della comprensione interculturali, della diversità linguistica e culturale, della comunicazione e della pace."

Tra le varie forme dell'espressione artistica, la poesia assume un ruolo centrale in quanto si tratta di un luogo fondante della memoria. Capace di legare le parole a echi sonori, la poesia disegna emozioni che davanti agli occhi del lettore (o dell'ascoltatore) si trasformano in immagini mentali.

Un esempio, in Eugenio Montale: "Ascoltami, i poeti laureati si muovono soltanto fra le piante dai nomi poco usati: bossi ligustri o acanti. Io, per me, amo le strade che riescono agli erbosi fossi dove in pozzanghere mezzo seccate agguantano i ragazzi qualche sparuta anguilla (...)".

Base delle altre forme della creatività letteraria ed artistica, possiamo dire con le parole di Walt Whitman che "la poesia salverà il mondo".

La poesia rappresenta anche un terreno di incontro con l'Altro, la sua universalità trascende le differenze linguistiche. Strumento di comprensione interculturale, del dialogo e della pace nel mondo, la poesia è capace di superare le appartenenze nazionali, ed è un’opportunità per affrontare le sfide che la comunicazione e la cultura attraversano nel nostro presente.

Il 21 marzo è anche la data di nascita di Alda Merini, una delle poetesse italiane più amate. I Comitati della "Dante Alighieri" festeggiano la data con iniziative tra cui citiamo quella di Rovigo (ore 17.30, Sala della Gran Guardia) nella quale testi poetici di vari Paesi saranno letti da corsisti che frequentano i corsi PLIDA.

Alle 17,30, presso la sala Conferenze dell'Adafa (g.c.), in Via Palestro 32, la Dante di Cremona presenterà invece l'ultima silloge poetica di Rosalinda Grazioli Busseti, dal titolo "Hotel poesia".

Nel Liceo Classico “Pitagora “ di Crotone, in collaborazione con il Comitato locale, alle 17,00 saranno lette poesie delle allieve dell'istituto, e poi poesie di autori italiani e stranieri suddivise in cinque sezioni tematiche, che saranno accompagnate dall'esecuzione di musiche al violino e al pianoforte. Ospite d’onore della serata, la poetessa Angela Caccia.

In occasione della #giornatamondialedellapoesia, infine, sarà presentato il Premio Poesia "Casa Museo Alda Merini" organizzato da La Casa delle Artiste di Milano. Qui un link agli eventi organizzati dall'associazione omonima.

 


vn