Ci sarà anche il ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo Dario Franceschini all’inaugurazione della mostra “Un.It Unesco Italia: i siti del patrimonio mondiale nell’opera di 14 fotografi italiani”, in programma dal 3 marzo al 3 aprile a Buenos Aires, in Argentina. La mostra è stata resa possibile dalla collaborazione tra Mibact, Farnesina, Ambasciata d’Italia in Argentina e Istituto italiano di cultura di Buenos Aires.
In esposizione sarà possibile ammirare oltre 160 fotografie d’autore, che presenteranno al pubblico argentino i siti italiani iscritti nella lista Unesco del Patrimonio mondiale dell’umanità. Le opere, dall’alto valore artistico e culturale, sono state realizzate da alcuni dei maggiori fotografi italiani tra cui, per fare qualche nome, si segnalano Mimmo Jodice, Gianni Berengo Gardin, Vittore Fossati e Gabriele Basilico.
L’evento fa parte delle iniziative in programma in Argentina per celebrare l’Anno dell’Italia in America Latina, progetto promosso dal ministero degli Esteri in collaborazione con il Mibact, il Mise (dicastero dello Sviluppo Economico), l'Istituto nazionale per il commercio estero (Ice) e la Conferenza dei Rettori delle Università Italiane. Nel corso dell'anno iniziato da poco, infatti, saranno circa 200 gli eventi volti a mettere in luce l’Italia luce l'Italia contemporanea nelle sue diverse componenti culturali, economiche, scientifiche e tecnologiche. Un ambizioso progetto che nasce con la volontà di valorizzare l’identità e le eccellenze del nostro Paese nel continente sudamericano.