Lunedì 12 dicembre 2016 la Società Dante Alighieri e la Commissione Nazionale UNESCO hanno presentato al pubblico di Palazzo Firenze il volume "Palmyra: omaggio a Khalid Al As’ad", traduzione italiana della guida dell’antica città siriana Patrimonio Mondiale UNESCO saccheggiata dall’ISIS, scritta dal direttore del sito Khalid Al As’ad, ucciso dai guerriglieri di Daesh nell'agosto 2015.
 
Dopo i saluti istituzionali di Francesco Rutelli, del Presidente della Commissione Nazionale UNESCO Franco Bernabè e del Segretario Generale della Società Dante Alighieri Alessandro Masi, il volume è stato presentato da Andreas Steiner,  direttore editoriale della rivista “Archeo” che lo ha pubblicato, e dai due curatori scientifici: Maria Teresa Grassi, direttrice di una importante missione italiana di studio a Palmyra, e Marco Di Branco, bizantinista e islamista. Conclusioni del Prof. Paolo Matthiae.