fbpx

TAMIMIWidad Tamimi, figlia di un profugo palestinese fuggito dall’occupazione isra¬eliana del 1967 e di una donna di origini ebree, la cui famiglia scappò a New York durante la Seconda guerra mondiale, è cresciuta in Italia. Attualmente vive a Lubiana col marito e i due figli e presta servizio nei campi di accoglienza ai profughi nell’ambito del programma “Restoring Family Link” della Croce Rossa Slovena. Tra le sue pubblicazioni, due romanzi per Mondadori: Il caffè delle donne (2012) e Le rose del vento. Storia di destini incrociati (2016).

 

 

 

 

 

cover sito