Di Emanuela Gregori

Gli scorsi 8 e 9 giugno a Copenaghen, presso l’Istituto Danese di Cultura – il cui Segretario Generale, Michael Metz MØrch, ha assunto la presidenza di EUNIC per i successivi 12 mesi – si è svolta l’Assemblea Generale EUNIC. La Dante c’era – con il Vicesegretario Generale Andrea Vincenzoni e la dott.ssa Costanza Menzinger, Responsabile EUNIC per la Dante – seduta al tavolo dei rappresentanti assieme al Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale per discutere del ruolo che la diplomazia culturale (e il “potere morbido”) può e deve giocare nella politica estera dell’Unione Europea...

L'articolo è disponibile in forma integrale solamente per i Soci abbonati a "Pagine della Dante" e "Apice".

La preghiamo di effettuare l'accesso all'area riservata o di sottoscrivere un nuovo tesseramento.


Se è già Socio della Dante, ma non è in possesso delle credenziali per accedere all'area riservata la preghiamo di compilare questa scheda.