Americo Rossano

Tripoli di Siria è la seconda città più grande del Libano, dopo la capitale Beirut. Si trova nel nord del “paese dei cedri” ed è popolata da circa 325 mila cittadini libanesi (che arrivano a 600 mila prendendo in considerazione l’intera provincia). La popolazione effettiva, però, è ben superiore a questo numero perché va considerato il numero elevatissimo di profughi siriani e palestinesi che sono stati accolti e abitano nell’area urbana ed extraurbana. Il dato demografico del Libano è reso ancor più interessante dall’analisi della sua età media: secondo i dati del Ministero degli Affari sociali, più del 53% degli abitanti ha meno di 24 anni e, di questi, quasi un terzo ha meno di 14 anni. Il Comitato locale è altrettanto “giovane”: fondato nell’agosto del 2009, ha avviato le proprie attività nell’ottobre seguente e conta oggi 27 soci e 160 soci studenti. L’arch. Cristina Foti, Presidente del Comitato, racconta come già nel 2013 “in seguito a un incremento delle iniziative” si sia reso necessario lasciare la piccola sede “traslocando in locali molto più ampi, dove è possibile effettuare più attività contemporaneamente”...

L'articolo è disponibile in forma integrale solamente per i Soci abbonati a "Pagine della Dante" e "Apice".

La preghiamo di effettuare l'accesso all'area riservata o di sottoscrivere un nuovo tesseramento.


Se è già Socio della Dante, ma non è in possesso delle credenziali per accedere all'area riservata la preghiamo di compilare questa scheda.