banner settimana cucina italiana 2017

Dal 20 al 27 novembre

Grazie al lavoro del Comitato, durante la settimana in alcuni ristoranti della città prepareranno piatti e dolci tipici delle diverse regioni italiane, proiettando documentari sugli itinerari enogastronomici e turistici del nostro Paese.

20-26 novembre

Il Comitato ha presentato un calendario di appuntamenti quotidiani animati dai collegamenti in videoconferenza con Comitati esteri della Dante, su vari aspetti della tradizione enograstronomica italiana, con Carla Siena, membro dell'Accademia Italiana della Cucina, e Chiara Corso, seguendo il programma tematico:

Lunedì - Come fare la pasta in casa

Martedì - La pizza della tradizione

Mercoledì - Allestire una tavola con i prodotti dell'orto

Giovedì  - Un sorso di storia: i vini siciliani

Venerdì - Le eccellenze fra i formaggi di Sicilia

Sabato - Il suino nero dei Nebrodi

Domenica - I dolci della festa

Per maggiori informazioni: http://www.dantesiracusa.com/facebook.com/ComitatoDanteAlighieriSiracusa/

 

dal 22 al 25 novembre

Per celebrare la seconda Settimana della Cucina Italiana nel Mondo, il Comitato ha organizzato le seguenti iniziative:

Martedì 22 novembre: Proiezione della pellicola "Miseria e nobiltà" (1954), per la regia di Mario Mattoli

Venerdì 24 novembre: Conferenza sul tema "I fluidi culinari tra le due sponde dell’Adriatico", a cura di Helga Zglav Martinac.

Sabato 25 novembre: Concerto di mandolini, a cura del gruppo "GDM Sanctus Domnio", seguito dalla conferenza di Simone Bianconi "Cucina e tradizioni: La pizza quando il cibo diventa simbolo".

21 novembre

Incontro con la dott.ssa Silvana Giuliano, giornalista, sul tema: “Lo Chef pugliese Vincenzo CORRADO (1836-1936). Da Oria a Parigi e a San Pietroburgo”. L’appuntamento coinvolgw studenti del Liceo “Aristosseno”, impegnati, nell’ambito del progetto di alternanza scuola-lavoro, sul tema: “Valorizzazione dei prodotti enogastronomici locali come cultura del territorio”.

27 novembre

Il Comitato di Tbilisi partecipa alla seconda edizione della Settimana della Cucina Italiana nel mondo con un evento speciale, che vedrà la partecipazione dell'azienda vinicola Badagoni, prima realtà georgiana che ha scelto l’Italia come immagine commerciale e come garanzia di perizia e di qualità per esprimersi al meglio nel mercato internazionale grazie alla stretta collaborazione con il famoso enologo italiano Donato Lanati. Nel corso della manifestazione saranno illustrati i migliori video commerciali, i segreti dell’arte vinicola, i premi internazionali ricevuti, il rapporto Georgia Italia su questo prodotto, motivo di orgoglio per entrambi i paesi. Seguirà la degustazione di alcuni dei più conosciuti vini di casa Badagoni accompagnati da prodotti alimentari italiani.

Dal 19 al 25 novembre

Laboratori, conferenze, proiezioni, mostre e degustazioni. Il Comitato di Togliatti, in collaborazione con il Consolato Onorario d'Italia per le Regioni di Samara e Ul'yanovsk e per la Repubblica del Tatarstan, l'Associazione "Le Valtidone" e l'Assoagriturismi di Piacenza, ha organizzato numerose iniziative e manifestazioni per celebrare la seconda Settimana della Cucina Italiana nel mondo. Le iniziative, inaugurate il 19 novembre presso il Centro Commerciale "Madagascar", si concluderanno il prossimo 25 novembre con una lezione di italiano sul tema della cucina da parte del docente del Comitato Marco Residori.

 

23 novembre

I soci del Comitato, e tutti gli amanti della cucina italiana, sono stati invitati a partecipare a una degustazione di prodotti alimentari, provenienti dal Veneto e dalla Toscana, della ditta di catering e ristorazione “Edelweiss” di Schio (VI).

7 e 8 novembre

Il Comitato ha organizzato due incontri con la professoressa Monica Mosca, docente dell'Università di Scienze Gastronomiche di Bra-Pollenzo, dal titolo "La lingua e il gusto. Un incontro linguistico-letterario". Gli incontri sono stati dedicati alla lingua, intesa anche come organo connesso al gusto.

20-25 novembre

Dal 20 al 25 novembre il Comitato celebrerà con numerosi eventi la seconda Settimana della Cucina italiana nel mondo. Tra le iniziative più rilevanti si segnalano:

Martedì 21 novembre: Presentazione delle ricette dalla raccolta: "Venezia e Dalmazia", a cura della professoressa Rina Villani e di Giuliana Riggio.

Mercoledì 22 novembre: Seminario per studenti di italianistica dal titolo “Parla come mangi: modi di dire legati alla cucina italiana”, a cura dall professoressa Maja Balić Motušić

Sabato 25 novembre: Laboratorio di cucina “Mani in pasta”, riservato ai bambini che frequentano i corsi di lingua italiana del Comitato. A seguire si terrà un concerto che vedrà protagonista Gioacchino Rossini, compositore ed esperto gastronomo.