Insieme per la poesia: partecipa alla staffetta di letture per Dante Alighieri

Il “Premio di cultura”, giunto alla XXXV edizione, è promosso dalla “Dante Alighieri” e riservato agli alunni, iscritti alla Società, frequentanti le scuole di ogni ordine e grado, comprese quelle private. Il premio intende coinvolgere i giovani in prima persona.

La Dante Alighieri – anche in veste di componente del Comitato Nazionale per le celebrazioni per Dante Alighieri – si è impegnata nelle celebrazioni dantesche a partire dal 2015 (750° anniversario della nascita di Dante) fino al 2021 (700° anniversario della morte): un lungo settennato in cui promuovere attività culturali dedicate al poeta eponimo della Società.

All’interno del proprio programma culturale, la Dante Alighieri ha avviato la produzione, per la regia di Lamberto Lambertini, di un progetto cinematografico che rilegge l’opera dantesca in chiave contemporanea: i versi della Commedia vengono illustrati attraverso le immagini del patrimonio storico-artistico e naturalistico dell’Italia. Lo spettatore viene coinvolto in un viaggio particolarmente suggestivo, grazie al quale riscopre allo stesso tempo la Commedia e alcuni dei luoghi più interessanti del Paese.

Del progetto di Lambertini, In viaggio con Dante, sono già disponibili la prima (Maratona infernale) e la seconda cantica (Montagna infinita), ed è attualmente in lavorazione la terza, dedicata al Paradiso (Senza principio senza fine). 

Il bando per l’anno scolastico 2015-2016 è stato ideato prendendo le mosse da questo progetto, e rimanda alle celebrazioni per Dante Alighieri, che coinvolgono molte delle più importanti istituzioni italiane.

A ciascun partecipante si chiede di riflettere sulla poesia e in particolare sull’opera di Dante, scegliendo un canto dell’Inferno che suscita emozioni o è legato alla propria personale esperienza. Il canto dovrà essere letto dai partecipanti e corredato da immagini o video che rimandino, in modo motivato, ai versi del poeta. 

Tutte le registrazioni pervenute, purché congruenti con la richiesta, verranno pubblicate sul sito della Dante Alighieri a partire dal 31 maggio, nel periodo in cui si presume sia nato Dante.

Si intende proporre in questo modo una Maratona infernale parallela a quella di Lambertini, ma realizzata a più voci: una sorta di staffetta, in cui il contributo di ciascun interprete anticipa e sostiene quello degli altri. La Società Dante Alighieri, che, a partire dal nome molto deve alla figura di Dante, propone così un omaggio collettivo, corale e appassionato, che possa simbolicamente rappresentare l’attualità dell’opera poetica anche per i giovani della nostra contemporaneità.

 

Elenco dei vincitori

 

Non possiedi la tessera della Dante? Diventa Socio utilizzando l'iscrizione online: