Cosa succederebbe se Ludovico Ariosto dovesse pubblicare il suo poema cavalleresco nel 2016? Qualcuno dovrebbe lavorare #PercontodiAriosto. Si intitola così il progetto sviluppato da un gruppo di giovani ferraresi, sostenuto dall'Istituto di Storia Contemporanea e in collaborazione con il Comune di Ferrara, patrocinato dal Comitato nazionale per il V centenario dell'Orlando Furioso.

Il 22 aprile 2016 la prima edizione dell'Orlando furioso compie 500 anni dalla sua prima uscita. Il professor Alberto Casadei, docente di Letteratura italiana all'Università di Pisa, spiega in tre conversazioni video (scaricabili anche in pdf) gli spunti di modernità di quest'opera fondamentale e l'importanza della celebrazione.