Promosso dal Centro Pio Rajna, in collaborazione con la Casa di Dante in Roma, il convegno analizzerà gli ambienti culturali, i fermenti politici, i libri e i lettori del XIV secolo.

Parlare di Dante Alighieri in modo nuovo, avvicinarlo al linguaggio delle nuove generazioni, analizzare le sue opere utilizzando i codici dei più moderni strumenti di comunicazione. È la sfida lanciata da Tv2000 e dalla Società Dante Alighieri ad alcuni dei più autorevoli studiosi del Sommo Poeta, che mercoledì 5 ottobre sono stati invitati a Palazzo Firenze a confrontarsi sul tema “Comunicare Dante. Ricerca, letteratura, media”.   In 10 minuti, la parola agli esperti...

Dopo 714 anni la città di Gubbio, in un consiglio comunale straordinario che apre il Festival del Medioevo (4-9 ottobre), porge le scuse ufficiali e solenni a Dante Alighieri.

Dante Alighieri, uno dei poeti più conosciuti e amati della storia italiana, fa sempre notizia. A pochi anni dal compiersi del 7° centenario dalla morte di Dante, abbiamo fatto una piccola ricerca sulla sua presenza nel mondo della musica, anche  contemporanea, e abbiamo intervistato il prof. Trifone Gargano, autore di saggi e approfondimenti con finalità didattica che approfondiscono la presenza di Dante nei mezzi di comunicazione, nei videogiochi e nel mondo dei social network.

"Prima o poi doveva accadere: dopo Pavese e Calvino, Manzoni e Collodi, ma anche Shelley, Shakespeare e altri classici, ora tocca a Dante." Sono le parole con le quali il sito TwLetteratura presenta un'iniziativa singolare e anche un po' ardimentosa: rileggere Dante e poi riscriverne una canzone seguendo le regole dell'OuLiPo.Da oggi, 14 settembre 2016, fino al 18.