Masullo Peluffo

“La vera rivoluzione è sempre profezia: significa rinunciare, prendere atto che il vecchio è morto e affacciarsi sul nuovo e sul futuro”. Il responsabile editoriale della Dante, Paolo Peluffo, ha incontrato il filosofo napoletano Aldo Masullo nella sua casa di Napoli. In questa conversazione si parla dei contatti e degli scambi del filosofo con i pensatori del Novecento (tra cui Aliotta, Carbonara, Fink e Filiasi Carcano), nella cornice di una vita dedicata alle scienze dell’esistere, della coscienza e del pensiero. La scelta della filosofia in luogo della letteratura, i ricordi degli anni di studio, l’umanesimo bruniano e la fenomenologia di Husserl, la percezione e la manifestazione: in questo video Aldo Masullo condivide alcune delle occasioni che hanno indirizzato i suoi passi lungo i percorsi della conoscenza.