Voci per la libertà

  • BALLATA TRISTE: Nada vince il premio Amnesty Voci per la libertà con una canzone sul femminicidio

    Con la canzone Ballata triste(un brano sul femminicidio) Nada Malanima si è aggiudicata il Premio Amnesty International Italia per il 2017, indetto nel 2003 da Amnesty International e dall’associazione culturale Voci per la Libertà, assegnato al miglior brano sui diritti umani pubblicato nel corso dell’anno precedente. 

  • Una voce per la libertà: la musica dei diritti umani

    La lingua italiana 'viaggia' volentieri sulle ali della musica, anche quando si tratta di diritti umani. Al via la ventesima edizione del “Premio Amnesty International Italia Emergenti” inserito come sempre in Voci per la Libertà - Una Canzone per Amnesty. Iscrizioni entro 11 marzo e 22 aprile 2017 (leggi di seguito i dettagli)