Il 3 maggio, l' Ambasciatore d'Italia nei Paesi Bassi, Andrea Perugini, ha visitato ha visitato il Comitato di Groningen e si è a lungo intrattenuto con i membri del direttivo e con alcuni soci particolarmenti attivi. In seguito l'Ambasciatore ha salutato studenti e docenti italiani che svolgono a Gronignen le loro attività. 

Il Comitato, inoltre, dalla fine del 2016 ha promosso una raccolta fondi per il restauro della "Fontana Orsini" di Amatrice, duramente colpita dal terremoto dello scorso agosto. Anche altri Comitati olandesi della Società Dante Alighieri hanno aderito all'iniziativa, in particolare si segnalano Amersfoort, Leida e L'Aia, Nimega, Maastricht e Sittard, che hanno contribuito con consistenti somme di denaro. Abbiamo intervistato il Presidente del Comitato, la Sig.ra Jacobien Schlecht, sulla lodevole iniziativa realizzata:

Il Comitato di Groningen si è fatto promotore di una raccolta fondi per il restauro della Fontana Orsini di Amatrice. Quali sono le iniziative che avete realizzato e quali quelle ancora in programma per raccogliere fondi?

Sono molto lieta di poterle comunicare che oltre a promuovere una raccolta fondi tra i nostri soci, il nostro comitato ha organizzato due attività. La prima era una visita guidata e successivo ricevimento in occasione della mostra sul pittore Alma Tadema nel "Fries Museum" a Leeuwarden. La seconda era una grande cena di beneficenza per i soci e i loro ospiti, in collaborazione con una nostra socia, la signora Tineke Stofkoper, cuoca sopraffina. Alla cena erano presenti anche due rappresentanti della sezione di Groningen del "Soroptimistic Club" che ci hanno cortesemente fatto dono di 1000 euro.

Quali sono le motivazioni che hanno spinto il Comitato a farsi promotore di questa splendida e lodevole iniziativa?

Un senso di profonda solidarietà del nostro Comitato con la sorte subita dalla popolazione che è stata colpita dai tremendi terremoti e l' urgenza di soccorrere questa gente secondo le nostre possibilità.


Come mai, tra i beni culturali colpiti dal recente sisma, la scelta è ricaduta sulla Fontana Orsini di Amatrice?

Il comune di Amatrice ha pubblicato una lista di beni culturali colpiti, nella quale figurava questa fontana. La maggior parte dei nostri soci ha scelto di sovvenzionarne il restauro

Quali sono gli altri Comitati olandesi che hanno aderito all’iniziativa? In che modo la rete “Dante” ha collaborato per il successo del progetto?

Oltre a nostro comitato, i comitati di Leida e L’Aia, Deventer, Sittard, Maastricht e Nimega hanno aderito alla nostra iniziativa. Ci auguriamo che nel prossimo futuro anche gli altri comitati ci seguano. Sin dall' inizio anche il Presidente del Comitato di Amersfoort, Rob Vroom, ci ha dato il suo forte sostegno, sia a titolo personale che durante le riunioni.

Quali sono i progetti culturali del Comitato in programma nei prossimi mesi?

Il nostro Comitato ha deciso di continuare la raccolta fondi per tutto il 2017. Per il prossimo autunno abbiamo in programma un concerto e probabilmente un workshop sulla cucina italiana antica. Abbiamo anche deciso di coinvolgere gli imprenditori italiani della provincia nella raccolta fondi.

 

Groningen2

Groningen3

Groningen4

Groningen5