La Dante invita tutti gli appassionati di fotografia per giovedì 16 giugno ( ore 11.30) presso Palazzo Firenze (Roma) alla conferenza stampa di presentazione del concorso Instagram “CON VISTA CARCA DI STUPOR”  
 
Alla presenza di Maria Grazia Marini (Dirigente Servizio Turismo e Attività Culturali del Comune di Ravenna), Stanislao de Marsanich (Presidente Parchi Letterari®), Giuseppe Chicchi (Presidente Parco Letterario® Le Terre di Dante) e Attilio Moroni (Direttore Marketing e Responsabile Viaggi per Le Terre di Dante), verranno presentati questi due importanti progetti:
 
1) Il Concorso INSTAGRAM “CON VISTA CARCA DI STUPOR” (Purgatorio, XXIX Canto, v.57)            
Da lunedì 20 giugno 2016 partiranno un Concorso, con un premio finale, e un Progetto fotografico rivolti al mondo Instagram, organizzati dal Parco Letterario le Terre di Dante con la collaborazione del Comune di Ravenna, di Osservatorio Fotografico di Ravenna, del Gruppo Igers di Ravenna, di Galleria Bonobolabo e di Paesaggi Letterari Srl; con il patrocinio di Società Dante Alighieri e di Paesaggi Letterari Srl. Il titolo scelto per il Progetto, “Con vista carca di stupor” è tratto da un verso del XXIX canto del Purgatorio e allude allo sguardo impreparato e deliziato dell’anima di Virgilio che con Dante ha la possibilità di ammirare le bellezze dell’Eden.
 
Il Concorso
 
Da qualche giorno è attivo il nuovo account Instagram del Parco Letterario Le Terre di Dante. Per farsi conoscere e presentare le sue proposte al vasto mondo del social dedicato alla fotografia, il Parco ha deciso di indire un concorso, valido dal 20 giugno al 31 luglio a cui potrà partecipare chiunque sia iscritto a Instagram. Sarà sufficiente pubblicare nel proprio profilo una foto raffigurante i luoghi danteschi di Ravenna o della Romagna Forlivese con l’aggiunta di hastag #concorsoleterredidante. Le foto verranno valutate da una giuria composta da Stanislao de Marsanich, Presidente dei Parchi Letterari, Davide Marino per il Comune di Ravenna e Marco Miccoli per il gruppo Igers di Ravenna. Il migliore scatto verrà premiato con un viaggio di tre giorni nelle splendide Terre di Dante. 
 
“Madrina” del concorso è @laurinogram, Laura Gramantieri, fotografa nota e apprezzata nel mondo Instagram che ha accettato di partecipare al progetto e ha riempito per prima il profilo del Parco con una serie di fotografie della Ravenna dantesca, realizzando un “itinerario per immagini” di grande suggestione.
 
Il progetto e la mostra fotografica, CON VISTA CARCA DI STUPOR
 
Dopo @laurinogram altri fotografi “invaderanno” virtualmente il profilo Instagram del Parco. A partire dal 20 giugno, parallelamente al concorso, sette autori scelti da una commissione composta da Guido Guidi, Silvia Loddo e Cesare Fabbri di Osservatorio Fotografico e da Francesca Chicchi per il Parco Letterario le Terre di Dante, visiteranno alcuni luoghi della Romagna Forlivese e di Ravenna e scatteranno delle foto. Queste letture contemporanee di paesaggi caratterizzati da una forte identità dantesca saranno pubblicate nell’account @leterredidante fino al mese di settembre. Il patrimonio fotografico del Parco Letterario potrà così arricchirsi di immagini di qualità capaci di rappresentare le suggestioni e la bellezza del territorio. Per ciascuno degli autori coinvolti Guido Guidi e Osservatorio Fotografico selezioneranno cinque immagini che verranno esposte in una mostra collettiva a Ravenna, presso Palazzo Rasponi, nell’ambito delle iniziative del Settembre Dantesco. 
 
I fotografi che parteciperanno al Progetto: Nicola Baldazzi, Giammario Corsi, Alessandra Dragoni, Cesare Fabbri e Silvia Loddo per Osservatorio Fotografico, Fototeca Manfrediana  di Faenza, Marcello Galvani, Francesca Gardini, Adriano Zanni
 
(Mosaici di Ravenna)
 
Per informazioni:
Parco Letterario® Le Terre di Dante – Cell. 335 8181101 – 335 7120528
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.