Il Parco Letterario® Francesco Petrarca e dei Colli Euganei vi invita alla passeggiata letteraria ad Este con Paolo Gobbi, autore del libro "Di pensier in pensier, di monte in monte. Testi letterari dedicati ai colli Euganei da sfogliare in quattro passeggiate".
 
Il programma prevede alle ore 15.30 l' incontro di fronte allo IAT Este, ufficio accoglienza turistica, in Via Guido Negri, 9/a (nei pressi dell'ingresso ai giardini pubblici, lato Museo Nazionale Atestino).
La passeggiata della durata di 1 ora e mezza circa, è gratuita, non occorre prenotazione e avverra' anche in caso di moderato maltempo.
 
L'evento si svolge in collaborazione con Assoturismo Confesercenti Veneto e i Nuovi Samizdat, Paesaggio Culturale Italiano - I Parchi Letterari (r) e la Società Dante Alighieri
 
Per informazioni dott.ssa Claudia Baldin 049/8698669 (dal lun al ven dalle 9.00 alle 13.00) Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
 
I Parchi Letterari Francesco Petrarca e dei Colli Euganei 
 Fonte d’ispirazione per generazioni di importanti scrittori, poeti ed artisti, la quieta ed incantevole bellezza dei Colli Euganei costituisce ancora oggi una delle principali seduzioni della provincia di Padova. Dall’amor cortese dei trovatori provenzali, cantori della bellezza di Beatrice e del loro ospite Azzo VI d’Este, all’atmosfera decadente di Bruce Chatwin, insieme a Shelley, Byron e Foscolo si scoprono luoghi che ispirarono pagine ineguagliabili dei classici più amati e lettere appassionate di poeti e scrittori romantici. Colori, sapori e profumi unici introducono ad oasi ambientali, antiche abbazie, castelli, ville, ritiri campestri e altre tappe eccellenti come la casa di Francesco Petrarca (1304-1374) ad Arquà, ultima, amatissima, dimora del Poeta, le terme già cantate da Claudiano nel IV sec e la Villa dei Vescovi ammirata da Dino Buzzati.