I Parchi Letterari italiani protagonisti del sabato televisivo in due importanti spazi culturali come “Borghi d’Italia” di TV2000 e TGR Petrarca su Rai3.
 
Sabato 17 dicembre alle 14.20, domenica 18 alle 06.20 e domenica 1 gennaio alle 14.20 protagonista su “Borghi d'Italia” di TV2000 il Comune di Cassano d'Adda (Parco Letterario Manzoni e Parco Adda Nord). 
 
La settima puntata stagionale di Borghi d'Italia ci porterà in Lombardia e precisamente a Cassano d'Adda (Milano). Nel corso del programma incontreremo il sindaco, il parroco, il responsabile culturale del Parco Adda Nord e gli altri protagonisti della vita cittadina. Inoltre visiteremo il centro storico, le chiese, il castello visconteo, la raffinata villa Borromeo, con il suo ampio parco, e passeggeremo lungo i suggestivi argini del fiume Adda. Tra le tante curiosità scopriremo il Parco Letterario Alessandro Manzoni collegato alla rete dei Parchi Letterari della Società Dante Alighieri. Attraverso i territori di Cassano d’Adda “rivivremo” insieme alcune pagine dei Promessi  Sposi. Infine in una villa storica degusteremo alcuni piatti tipici di Cassano d'Adda e con il signor  Francesco conosceremo il dialetto del luogo. La natura, la storia, la bellezza del fiume Adda e gli itinerari intitolati al Manzoni e Leonardo Da Vinci vi sorprenderanno e vi conquisteranno.
Buona visione!
Tv2000 è visibile sul canale 28 del digitale terrestre e sull'140 di Sky.
Per approfondimenti  www.tv2000.it/borghiditalia
 
Sempre Sabato 17 dicembre, alle ore 12.55, andrà in onda sulla terza rete nella rubrica "Tgr Petrarca" la puntata nel Parco Letterario Francesco Petrarca ad Arquà (PD).
 
Questa è la prima di diverse puntate che verranno registrate nei parchi letterari italiani. la prossima in primavera. 
Verranno mostrati in questa puntata i luoghi del Poeta, le targhe letterarie e gli eventi che vengono proposti dal territorio. 
 
“Petrarca” è il nuovo magazine della Tgr – condotto da Chiara Pottini curato da Carlo De Blasio e Simonetta Rho - in onda ogni sabato alle 12.55 su Rai3. 
 
Realizzato dalla redazione piemontese con il contributo di tutte le redazioni regionali della Tgr, “Petrarca” si propone di raccontare il nostro Paese attraverso storie di libri e librerie, scrittori, biblioteche, personaggi e mestieri collegati al libro o alla scrittura, proponendo incontri “inattesi” tra libri e lettori. Senza dimenticare i linguaggi del cinema, del teatro e della musica. 
 
Con Petrarca – dice il direttore del Tgr, Vincenzo Morgante – vogliamo raccontare in modo nuovo volti, voci, parole e immagini della cultura italiana, “mescolando” i generi che contribuiscono alla sua grande ricchezza.
Un viaggio che la Tgr intraprende, nello spirito del Servizio Pubblico, con la propria voglia di “scoprire” e con tutte le redazioni presenti sul territorio”.