Venerdì 18 e sabato 19 novembre nel Parco Letterario di Tursi (Matera) si ricorda il poeta che per due volte "sfiorò" la vittoria del Premio Nobel per la Letteratura. 
 
Ascoltiamo Pierro e la sua straordinaria poesia dialettale:
Il programma della due giorni a Tursi:
 
venerdì 18 novembre
ore 18.30. Sala Conferenze Benedetto XVI
 
Presentazione del volume "E non mi fermo" di Albino Pierro edito da Orecchio Acerbo Editore
Illustrazioni di Mara Cerri e postfazione di Elio Pecora
 
Interventi di Fausta Orecchio (editore), Francesco Gallo e Vito Valente (curatori del volume)
 
A seguire (conduce Eva Bonitatibus)
Associazione CREA - Compagnia Teatrale KATZENMACHER
Jaramme, omaggio a Don Albino di Vito Valente e Francesco Gallo
con Voce recitante Maurizio Cardillo, Regia di Marco Manchisi
 
sabato 19 novembre
ore 18,00. Cattedrale dell'Annunziata. Santa Messa
 
ore 19,00. Sala Conferenze Benedetto XVI
interventi di Francesco Ottomano, Presidente Parco Letterario Albino Pierro e Salvatore Cosma, Sindaco di Tursi
 
Presentazione delle ristampe "N'du picciarelledi Turse", 1967; "Eccò a morte2, 1969; "Famme dorme", 1971
 
"L'amico Albino Pierro", a cura del giornalista Rocco Brancati
 
Parteciperanno; Prof. Cosimo Damiano Fonseca, Prof. Franco Trifuoggi; Prof. Giorgio d'Elia, Mons. Gerardo Pierro e Mons. Vincenzo Orofino
 
Intermezzi musicali a cura di Antonio Labate
Interverranno rappresentani delle istituzioni
Conduce Eva Immediato
 
 
Per maggiori informazioni sul Parco Letterario: http://www.parchiletterari.com/parchi/albino-pierro/index.php
 
Visita il Parco Letterario Albino Pierro di Tursi: