Museimpresa propone dal 10 al 20 novembre una ricca rassegna di 51 eventi dedicati alla valorizzazione del patrimonio culturale che ha vissuto e vive intorno al mondo dell’impresa: dieci giorni di attività in molte città italiane che spaziano dai convegni alle mostre, dalle rassegne cinematografiche a quelle teatrali, ambito al quale è ispirato il titolo del progetto di quest’anno “L’impresa va in scena”, per festeggiare la Settimana della Cultura d’Impresa, l’appuntamento di Confindustria giunto quest’anno alla la XIV edizione.

Museimpresa è un associazione dedita alla conservazione e valorizzazione di “documenti, materiali iconografici, oggetti, prodotti e macchinari, raccontano e testimoniano la storia dell’impresa e dei suoi protagonisti” e la rassegna si propone di riscoprire e far conoscere la storia delle imprese, che coincide con una parte della storia del paese, e il loro contributo alla crescita culturale italiana, la cui consapevolezza è, secondo Giorgio Squinzi, Presidente di Confindustria, ancora poco diffusa. “Fare impresa” aggiunge Antonio Calabrò (coordinatore del gruppo Cultura di Confindustria) “in fondo, significa fare cultura”.

Il 13 novembre sarà la giornata dedicata alle piccole e medie imprese (PMI Day), quando studenti e insegnanti avranno modo di conoscere da vicino il mondo delle aziende che apriranno le loro porte ai visitatori. Il 19 novembre la giornata per l'orientamento dedicata alle scuole dal titolo "Il futuro del lavoro è già qui".

QUI il programma completo

a.c.

[Crediti immagine: www.museimpresa.com]