AIX EN PROVENCE (Francia)
22/11: conferenza musicale “Le bel canto italien”, illustrata dalla prof.ssa Elena Dolgouchine, musicologa e docente presso l’UTL-Marseille-Aix-III

AMMAN (Giordania)
2/12: il comitato partecipa alla Giornata Europea delle lingue 2017 (EUNIC Giordania). Evento presso la sede del Centro Culturale della Pricipessa Haya, ad Amman, a margine del 29° Festival del Cinema Europeo in Giordania. Gli eventi sono parte del programma finanziato dalla Delegazione Europea in Giordania per promuovere la ricchezza e la varietà del patrimonio culturale europeo come strumento di dialogo e reciproca conoscenza. Previste attività per tutte l’età, dai quiz ai giochi linguistici su cinema e fumetti. Consegna a ogni partecipante di un passaporto linguistico, da timbrare negli stand dei vari paesi. Per l’Italia, protagonista dei giochi dedicati ai più piccoli è Pinocchio; per i più grandi, le insegnanti della Dante hanno preparato puzzle con i personaggi dei fumetti italiani più conosciuti, da Dylan Dog a Corto Maltese e tanti altri. Con l’istituzione della giornata delle lingue, l’Europa intende valorizzare la diversità culturale e promuovere il multilinguismo.

ANGELHOLM (Svezia)
27/11: Conferenza “La bella figura” – Un viaggio nella moda italiana presso la caffetteria di Rönnegymnasiet, l'ultimo incontro dell´autunno 2017. Guidati da Patrizia Coggiola, giornalista e specialista in storia della moda, promotrice di eventi di moda, già curatrice di “Tempo Italiano” presso l´Istituto Italiano, per promuovere design e creatività italiana.

AUCKLAND (Nuova Zelanda)
3/12: St Luke Church, messa in scena di La serva padrona, di G. B. Pergolesi, diretto da Emma Sloman e presentato in collaborazione con Opera Factory.
2/12: Bruno Ferraro parla di Dario Fo, Nobel per la letteratura 1997, con la proiezione di un documentario sulla carriera dell’artista (con interviste sottotitolate).
9/12: Mercatino di Natale

AUGSBURG (Germania)
2/12: incontro “Natale è alle porte: tradizioni e realtà” con Silvia Vitale-Oswald e Festa di Natale (14/12).

BANGKOK (Thailandia)
5/12: “Italianissima”, serata con teatro in lingua Italiana e cena: appuntamento alle 20:00. In scena, Ricordi di donna, con Ilaria Trentin, Voce: Manuela Guatelli, Chitarra: Carlo Zundo. L’ideazione, l’aspetto visivo e la regia sono di Maurizio Mistretta. “A Woman’s Memories” è il viaggio nel tempo di una donna dalla fanciullezza ai giorni nostri, reale e immaginario. Il percorso è scandito ed alternato da musiche di film e musical, colonna sonora di una vita vissuta.

BERLINO (Germania)
24/11: conferenza “L’inferno secondo Dante. Dibattito sui concetti di Inferno e del Maligno”. Discussione sull’inferno dantesco basata sulla visione dantesca nella Divina Commedia, la tavola rotonda è dedicata al tema dell'inferno, concetto analizzato da una prospettiva letteraria, psicologica e teologica e misurato sul tema del "male" nella società contemporanea. Discussione affrontata da: dott. Mona Körte, letterata, prof. Ralph Weimann, sacerdote e teologo cattolico e Erhard Wurst, pastore e sacerdote protestante.
6/12: Concerto di Natale “Opera&Spritz” con i Puccini’s Toaster di Sarah Ring. Per festeggiare il Natale con le arie più famose dell'opera italiana in un evento musicale tra opera e pop-up in un mix coinvolgente.

BIENNA (Svizzera)
25/11: mercatino delle pulci con oggetti vari per un’occasione espositiva in vista delle prossime festività.

BORDEAUX (Francia)
5/12: conferenza “Verdi e il Risorgimento” di Salvatore Caputo, direttore d’orchestra e del coro dell'Opéra National di BordeauxAquitaine.
19/12: conferenza “Napoli segreta” e presentazione del volume del fotografo Ferrante Ferranti.

BUENOS AIRES (Argentina)
1°/12: conclusione della mostra “Pellegrino Artusi y la Unidad de Italia en la Mesa”. Mostra didattica, riproduzione fotografica con curatela storica, in collaborazione con la Regione Emilia –Romagna, l’Unión Regional Emilia – Romagna di Buenos Aires, Forlimpopoli CittArtusiana, Casa Artusi, Dante Alighieri di Bs. As., Istituto Italiano di Cultura, Ristorante “Il Mattarello.”
23/11: Presentazione del libro “Ortigia fede e costume”, alle 19, con l'autore Luciano Aloschi, incontro dedicato al centro storico di Siracusa raccontato con un linguaggio quotidiano. Conclusione in musica con Nerina Garggero.
27/11: Proiezione “Il Cristo sociale di Pier Paolo Pasolini” che segue gli incontri dedicati al “Vangelo secondo Matteo” (6/11, prima parte, presentata da Lilian Morello e 13/11, seconda parte); conferenza del prof. Nicola Feruglio.
24/11 e 1/12: Spettacolo “Le fantasie mascherate”, con Danteatro. Liberamente tratto da Questa sera si recita a soggetto, di L. Pirandello. Per i 150 anni dalla nascita dell’autore agrigentino, Nobel per la letteratura nel 1934.

CAMBRIDGE (Regno Unito)
24/11: proiezione “Ti amo in tutte le lingue del mondo”, di L. Pieraccioni (2005).

CAPODISTRIA (Slovenia)
28/11: conferenza “La Divina Commedia in lingua slovena e France Prešeren”, con la dantista Valentina Petaros Jeromela. Evento in collaborazione con l'Info-Libro di Capodistria, la Comunità degli Italiani di Ancarano e la Biblioteca di Ancarano.

COPENAGHEN (Danimarca)
4/12: concerto “Note fra le stelle” con Claudio Passilongo, pianista e compositore. Al pianoforte, le più belle musiche di film italiani accompagnate da foto e stralci di filmati.

DURBAN (Sudafrica):
2/12: concerto “Italian Opera Evening”, realizzato in collaborazione con il Comitato di Pietermaritzburg.

GERUSALEMME
23/11: presentazione libro “Carciofi alla giudia”, conversazione con l'autrice Elisabetta Fiorito. Romana, giornalista e cronista parlamentare per radio 24. Serata in italiano.

GINEVRA (Svizzera)
8/12: conferenza “Donna o personaggio? L'attrice e il suo doppio in Trovarsi di Luigi Pirandello”, con la prof.ssa Anna Maria Saba. Presentazione della commedia Trovarsi (1932) di Pirandello, dedicata a Marta Abba e ad essa ispirata, l'opera mette in scena il dramma dell'attrice, ovvero la scelta tra l'amore e il teatro, la Vita e l'Arte.

GRAZ (Austria)
29/11: conferenza “70 anni tra Italia e Austria” con Manuela Prata e Albert Holler alle 19:30 presso la sede del comitato.


GRENOBLE (Francia)
24/11: proiezione “Estate violenta” di Valerio Zurlini con E. Rossi Drago e J. L. Trintignant (Italia-Francia 1959).
25/11: Proiezione “La tenerezza” di Gianni Amelio, con Elio Germano e Micaela Ramazzotti (2017).
27-30/11: Viaggio a Roma per i soci del comitato.

HONG KONG 
6/12: Incontro di Francesca Alderisi (presentatrice Rai) nella sede della Società Dante Alighieri di Hong Kong, con gli studenti cinesi d’italiano. “Sono certa che attraverso questo viaggio arricchirò ulteriormente il mio bagaglio di conoscenza in tema emigrazione” nel contatto con le comunità italiane all’estero meno conosciute e raccontate (Inform).

LANUS (Argentina)
14/12: Chiusura dell’anno e Celebrazione del 40 º anniversario del Comitato.

LILLE (Francia)
22/11: “Scambiare quattro chiacchiere”, incontro rivolto agli italofoni per scambiare qualche parola sul tema (scelto da loro stessi) cliché e pregiudizi sul carattere degli italiani.
29/11: “Le Rital caffè”, laboratorio incentrato principalmente sulla conversazione e progettato per le persone che vogliono sentirsi più a proprio agio nelle situazioni sociali. Per incoraggiare la conversazione, giochi di ruolo e cruciverba per tutti, con discussioni su articoli di giornali o riviste appositamente offerti dagli insegnanti di lingue. Gratuito.
1/12: Proiezione del film “Terraferma”, di E. Crialese (2012).

LUSSEMBURGO (Lussemburgo)
24/11: “Aperitivo sulla psicosintesi - Un movimento, un modo di vivere” animato da Daniela Brusa Antonini, counsellor certificata. Una serata dedicata all’esplorazione del sé e della propria personalità per comprenderne dinamiche e problematiche ma allo stesso tempo un vero e proprio supporto nel trovare validi spunti per migliorarsi e gestire al meglio le relazioni con gli altri.
1/12: Aperitivo sulla comunicazione efficace con Magda Schiavo. Un momento di riflessione guidata sulla capacità di realizzare progetti ed idee attraverso una buona comunicazione.
9 e 10/12: seminario di approfondimento sulle tematiche della comunicazione assertiva il 9 e il 10 dicembre, con Magda Schiavo.
3/12: Letture e decorazioni di dolci a tema natalizio.

MAR DEL PLATA (Argentina)
1/12: Conferenza “Il Cristo Sociale di Pier Paolo Pasolini” del professor Nicola Feruglio. Presentata dalla Dante Alighieri di Mar del Plata, il Consolato Italiano di Mar del Plata e l’Associazione Antropologia Terzo Millennio (A.T.M.). Nella sede dell’associazione Dante Alighieri di Mar del Plata dalle ore 15, ingresso libero e gratuito. La visione e l’analisi epistemologica di alcune delle scene più significative del film di Pier Paolo Pasolini “Il Vangelo Secondo Matteo”, presentato nella Mostra internazionale di arte cinematografica di Venezia nel 1964.

METZ (Francia)
30/11: proiezione pellicola “A ciambra” versione originale con sottotitoli in francese.
15/12: concerto “I 450 anni dalla nascita di Claudio Monteverdi 1567-1643”. Dirige Vincent Bernhardt, con Laureen Soulig, soprano, Marie-Domitille Murez, arpa barocca, Parsival Castro, tiorba, Jean-Daniel Haro, viola da gamba, Vincent Bernhardt, anche alla tastiera.

MIAMI (Stati Uniti)
7/12: inaugurazione della mostra “Un Eco X tutti”, con mostra dei lavori di 52 artisti in ricordo della figura del grande studioso e autore italiano Umberto Eco.

MONACO DI BAVIERA (Germania)
1/12: Conferenza “L’architettura nell’arte moderna e l’architettura fascista”, relazione della storica dell’arte Dr. Kaija Voss. L’estetica dell’arte moderna si è diffusa in tutto il mondo: in Italia sotto il nome di Futurismo o Razionalismo. Edifici importanti nacquero durante il governo di Mussolini fra 1920 ed il 1930. Il modernismo architettonico fu completato con elementi nazionali, nello spirito della propaganda del partito accentuando la romanità e l‘italianità. Gli architetti Giuseppe Terragni, Adalberto Libera, Marcello Piacentini, Angiolo Mazzoni tra i principali rappresentanti dell’estetica al servizio del fascismo.
13/12: conferenza e relazione di fine anno del prof. Johannes Nollé sulle origini del cristianesimo nel rapporto con i precedenti riti pagani e relative credenze, fino ai tempi degli Egizi.

NICOSIA (Cipro)
25/11: laboratorio di formazione per insegnanti di italiano L2/LS. “Cloze, riordino, incastro. Tecniche didattiche in classe tra tradizione e innovazione”, con il prof. Gennaro Falcone.

NORIMBERGA (Germania)
24/11: conferenza " Roma, la città eterna nello specchio della Letteratura".

HALDEN (Norvegia)
24/11: riunione Comitati norvegesi presso il Comitato della Dante di Halden per la tradizionale riunione annuale. Con i presidenti Olav F. Münter Sellevold (Comitato di Trondheim), Graziella Van den Bergh (Comitato di Bergen), Kjell Arne Helgebostad (Comitato di Røst), Terje Aagaard (Comitato di Halden), Tone Bourrec (Comitato di Stavanger), Sergio Scapin (Comitato di Oslo).

ORLEANS (Francia)
3/12: “Qui si dice che fu per amore” – Lettura in musica di Pablo Lentini Riva, musicista e scrittore, che ha presentato la sua opera con una lettura arrichita da brani musicali interpretati alla chitarra classica.

OTTAWA (Canada)
29/11: Proiezione “Scontro di civiltà per un ascensore a Piazza Vittorio”, ultimo film del programma cinematografico autunnale, sempre alle ore 19. Nel Glebe Community Centre, 175 Third Avenue (all’angolo con Lyon Street). Ingresso libero. Regia: Isotta Toso. Interpreti: Paolo Calabresi, Roberto Citran, Kasia Smutniak, Vincenzo Crivello, Ahmed Hafiane, Serra Yilmaz, Ninetto Davoli, Milena Vukotic. 100 min., 2010. Sottotitoli in inglese.
3/12: Spettacolo teatrale “La Patente” di Luigi Pirandello, nel Centro Marconi alle ore 15:00. Rappresentazione in italiano.

PARIGI (Francia)
25/11: “L’eccellenza del cibo italiano nello spazio: presente e futuro. Decimo Anniversario del Primo Convivio Spaziale - Settimana della Cucina Italiana nel Mondo”. Tavola rotonda in lingua italiana al Consolato Generale d’Italia a Parigi. Nell’occasione è incluso un intervento del Presidente del comitato, Michele Canonica, in lingua italiana: “Miti a confronto: la conquista dello spazio e il cibo italiano”.
29/11: Inaugurazione “La guerra di Piero”, mostra sul lavoro preparatorio del volume “Storia politica della Grande Guerra 1915-1918” di Piero Melograni. Il lavoro dello storico Piero Melograni per la realizzazione del libro sarà a Parigi dal 29 novembre al 29 dicembre 2017, al fine di sottolineare il legame che lo storico Melograni aveva con la Capitale francese. La mostra è organizzata all’IIC con la collaborazione del comitato di Parigi della Società Dante Alighieri, dell’Archivio Storico Piero Melograni di Roma e di Monte dei Paschi Banque. Vernissage il 29 novembre con interventi di Paola Severini Melograni, giornalista e vedova di Melograni, Giovanni Sabbatucci, storico, Marie-Anne Matard-Bonucci, professoressa a Paris 8.
6/12: Presentazione di “In viaggio con Dante” e “19 domande su Benedetto Croce”. “In viaggio con Dante”, primo film dedicato alla Divina Commedia in chiave contemporanea, sarà presentato a Parigi dagli ideatori Paolo Peluffo, Vice-Presidente della Società Dante Alighieri, e Lamberto Lambertini, regista cinematografico. Verranno proposti alcuni estratti dei 100 video (uno per canto), ognuno di 10-12 minuti. Seguirà la presentazione di “19 domande su Benedetto Croce. Idealismo e altre idee”, primo volume della nuova collana “19 domande” che, attraverso un linguaggio molto semplice, tratta temi di alta cultura non sempre accessibili ai non specialisti con un’intervista di V. Noli a R. Peluso. Interventi di Paolo Peluffo, Jean-Louis Poirier e Rosalia Peluso. Moderatore: Michele Canonica.

PIETERMARITZBURG (Sudafrica)
1/12: Concerto operistico con la partecipazione dell’Istituto Italiano di Cultura di Pretoria. Una grande serata di musica, per la quarta Edizione dell’Italian Opera evening, tradizionale appuntamento di musica operistica delle due Dante Alighieri di Durban e Pietermaritzburg, organizzato congiuntamente al Consolato Generale d’Italia a Johannesburg e all’Istituto Italiano di Cultura di Pretoria.
3/12: Cerimonia di consegna premi ai migliori studenti di italiano della Northland Primary School.

QUEBEC (Canada)
25/11: “Migrare: vite e immagini italiane nel cinema di ieri e di oggi”, con interventi e proiezioni di documentari. In collaborazione con l'Istituto Italiano di Cultura di Montreal, alle 19:00, nel Padiglione Ferdinand-Vandry, sala 1245A, 1050 avenue de la Médecine, Université Laval. Serata “a tre voci” dedicata alle identità e al patrimonio culturale della comunità italo-canadese rivelati nel cinema italiano di Montréal, nella scia del docu-fiction emblematico Caffè Italia di Paul Tana. Con interventi e proiezioni di documentari realizzati per l’occasione, tre giovani registi italo-canadesi danno la loro personale testimonianza sull’esperienza del migrare in Canada.

RAFAELA (Argentina)
6/12: Conferenza “E loro fecero” a cura della Dott.ssa María Inés Vincenti, docente di storia e ricercatrice sullo sviluppo delle popolazioni del Centre - Ovest della Provincia di Santa Fe. All’ evento, organizzato dal Comitato Dante Alighieri di Rafaela, sono invitati gli alunni, ex-alunni e membri della SEV.

RAMOS MEJIA (Argentina)
25/11: Proiezione “Il capitale umano” di Paolo Virzì (2013). Ambientato in Brianza e liberamente ispirato dal romanzo omonimo di Stephen Amidon, interpretato da Fabrizio Bentivoglio, Valeria Bruni Tedeschi, Fabrizio Gifuni e Valeria Golino.

SAN MARTIN DE LOS ANDES (Argentina)
7/12: cena di fine anno per i soci del comitato.

SARAJEVO (Bosnia ed Erzegovina)
19/12: Concerto di Natale presso la Chiesa di Sant’Antonio di Padova.

SETE (Francia)
24/11: proiezione “L’intrusa” (2017) di Leonardo Di Costanzo. Italia, Svizzera, Francia.
15/12: proiezione “Fortunata”.

SPALATO (Croazia)
22/11: film: “Miseria e nobiltà” (1954); regia: Mario Mattoli; attori: Totò, Dolores Palumbo, Sophia Loren.
24/11: Helga Zglav Martinac, conferenza: “I fluidi culinari tra le due sponde dell’Adriatico”.
25/11: Concerto di mandolini – esegue il GDM Sanctus Domnio; Simone Bianconi – conferenza “Cucina e tradizioni: la pizza quando il cibo diventa simbolo”.

STOCCOLMA (Svezia)
27/11: serata di teatro, cinema e letteratura in cui si celebra Luigi Pirandello (1867-1936), nato 150 anni fa, premio Nobel per la letteratura (1934). Pirandello, in particolare nel testo di “Sei personaggi in cerca d'Autore” (1921) si interroga su ciò che è l'illusione e la realtà. Quando la realtà diventa illusione e teatro? E quando l'illusione diventa realtà?

SVIZZERA
11/12: Alessandro Masi a Zurigo (leggi l’articolo sul “Corriere degli Italiani”) per parlare di “Lingua e cultura italiana, un patrimonio di valori” in un colloquio-intervista condotto dal giornalista Giangi Cretti per discutere di politica e strategie dell’Italia e promuovere il patrimonio linguistico e culturale italiano. Gli eventi della Dante e dei comitati SDA in Svizzera sono regolarmente promossi negli spazi della rivista, che – nell’edizione di questa settimana – dedica anche spazio alle convenzioni della Dante Alighieri (vedi l’articolo al link sopra).

TAMPERE (Finlandia)
30/11: "Quali dieci cose in Italia dovrebbero essere viste". Incontro con la ricercatrice Liisa Väisänen che continua a raccontare l'Italia delle cose più tipiche.

TBILISI (Georgia)
24/11: Incontro con Roberta Bin dell’Università Cà Foscari Venezia – Attività Internazionali – che illustra le attività internazionali, gli accordi e partnership per facilitare e incoraggiare lo scambio di studenti, docenti e personale tecnico amministrativo, nonché le iniziative e progetti anche non strettamente accademici. Ampio spazio alle relazioni tra La Dante e l’Università Cà Foscari, sul tema “come implementare collaborazioni attuali e future”.
1-14/12: II corso online gratuito di aggiornamento per docenti di lingua italiana.

TOLONE (Francia)
14/12: conferenza su “La Trilogia tedesca di Luchino Visconti” con Christiane Golesi. Sarà presente all'incontro anche il dott. Eugenio Vender, responsabile dell'ufficio Comitati Esteri della  sede centrale della Dante.

TUNISI (Tunisia)
30/11: Mostra fotografica sull'Eritrea – La stazione di Asmara. Adam Styprekowski (Direttore ONG democracy reporting international) e la mostra dedicata al suo viaggio attraverso l’Eritrea (architettura tra art déco e modernismo) e alle persone incontrate, la cui gentilezzza é grande quanto il dolore e le difficoltà del loro differente vissuto. Un paese inerte, un’esistenza ai margini del mondo.

VANCOUVER (Canada)
5/12: Conferenza “Gli insegnamenti di Dante per i nostri giorni”, con la dr. Arianna Dagnino e la prof.ssa Daniela Boccassini sulla rilevanza anche presente dell’insegnamento contenuto nelle opere dantesche.

VERVIERS (Belgio)
24/11: Conferenza di Jean Kokelberg “Le cinque terre – il golfo dei poeti”.

WESTERN AUSTRALIA (Perth, Australia)
24/11: Franco Smargiassi “La migrazione Vastese”, proiezione del documentario.
10/12: festa natalizia.