Condividiamo la segnalazione degli eventi di prossima realizzazione nelal rete dei Comitati italiani della Dante (fino al 22 novembre) e una rassegna di quelli recentemente conclusi.

In programma nei Comitati italiani della Dante (fino al 22/11)

Cosenza
21 novembre
Recital pianistico di Cristiano Burato, nell’ambito del MUSIC INTERNATIONAL AWARD “LUCIANO LUCIANI” promosso dal Comitato come partner insieme ad altri enti ed associazioni. Musiche di Beethoven, Mendelsson, Bach, Busoni, Chopin.

Imola
18 novembre
Il Presidente del Comitato, Nieves Lenzi Tirapani, terrà la conferenza sul tema “I Vini famosi e i Vini dimenticati della nostra Romagna” a cui seguirà la degustazione di alcuni prodotti enogastronomici.

La Spezia
17 novembre
Il Convegno di Cultura “Maria Cristina di Savoia”, d’intesa con il Comitato della Spezia della Società “Dante Alighieri” e con l’Associazione “AmicheInfiore” e con la collaborazione del Circolo “Anna ed Ester Massà”, invita alla conferenza di Valerio P. Cremolini sul tema “Arte: quante definizioni!”. L’incontro avrà luogo Venerdì 17 novembre p.v., alle ore 17.00, presso la Sala “San Vincenzo” di Casa Massà (via Cadorna 24). Il relatore, riprendendo la domanda che si pose Albert Camus “Cos'è dunque l'arte?”, sviluppata nella prolusione svolta il 10 novembre 1957 all’Accademia di Svezia durante la cerimonia di consegna del premio Nobel per la Letteratura, richiamerà numerose definizioni di arte formulate da illustri studiosi del passato e del presente.

Lucca
13 novembre
Conferenza sul libro VI dell’Odissea “Nausicaa” a cura di Fabio Greco e con letture di Sena Lippi.
20 novembre
Conferenza sui libri VII e VIII dell’Odissea “A palazzo dei Feaci. Demodoco” a cura di Lucia Raffaelli con letture di Sena Lippi.

Merano
14 novembre
Appuntamento con le letture animate per bambini presso la Biblioteca Dante Alighieri

Modena
10 novembre
Il Comitato e l’Accademia nazionale di scienze, lettere e arti di Modena presentano la conferenza dal titolo “Viti, vigneti, vino e letteratura”. Intervengono Roberta Cavazzuti, Società Dante Alighieri, Patrizia Paradisi, Accademia Nazionale di Scienze, Lettere e Arti, Alberto Bertoni, Alma Mater Studiorum Università di Bologna.

Mondovì
14 novembre
Conferenza della dott.ssa Alessandra Comazzi, critica televisiva de La Stampa, “C’era una volta la tv, anzi c’è ancora”.
21 novembre
Conferenza “Cristoforo Colombo, discendente dei marchesi di Ceva” a cura dell’avv. Giorgio Carartelli Colombo di Cuccaro (Presidente C.e.s.c.o.m.)

Reggio Emilia
16 novembre
Conferenza della prof.ssa Alba Rosa Paganelli “Napoleone e l’amore”

Roma
14 novembre
Per il secondo incontro del ciclo I poeti di Dante il prof. Giuseppe Benedetti presenterà i poeti latini Lucano e Persio. Quali affinità Dante trova tra sé e le opere di Persio e di Lucano? In che modo ne fu influenzato e quale immagine ne restituì? Quale il contributo di Persio e Lucano all'idea di poesia e a quella di poeta in Dante? E fino a che punto Dante ha individuato nei due poeti latini i riflessi di una crisi morale e politica riconoscibile nelle vicende del suo tempo? Prendendo spunto dai testi dei tre poeti si discuterà di queste e altre questioni connesse.

Salento
12 novembre
La Dante interpreta l’Eneide tradotta da Rocco De Vitis a Palazzo Tamborino-Cezzi
Visita guidata e brunch letterario (evento ripetibile su richiesta di soci provenienti da altri comitati della Società Dante Alighieri). Il percorso: si intraprende via dei Libertini già sorgente d’arte e di botteghe artigiane. Lasciando a destra il convento dei Domenicani, sede dell’Accademia di Belle Arti dal 1974, si prosegue incontrando l’ex ospedale dello Spirito Santo, con uno dei primi orologi elettrici di Europa. Successivamente incontreremo la Chiesa e l’ex Conservatorio di Sant’Anna del XVII secolo, nel cui giardino si erge nei suoi 18 metri il Ficus secolare mentre all’interno custodisce in una nicchia il fiore della vita caro ai templari. Più in là, chiese e palazzi fino ad arrivare a Palazzo Cezzi dove saranno decantati tra sale nobiliari e l’incantevole giardino alcuni passi dell’Eneide tradotta dal conterraneo Rocco De Vitis.

Torino
10 novembre
Presentazione del libro “Libertà o arbitrio? Memoriale di un magistrato “di A. Osnato. Antonio Osnato, magistrato siciliano di lungo corso, ha trascorso la vita a cercare di conciliare la realtà giuridica con il proprio sogno di onestà professionale e intellettuale.
Dalle pagine di questo libro, ricchissimo di aneddoti e di storie giudiziarie, emerge un’Italia in perenne equilibrio instabile politico e civile. Osnato non fa sconti a nessuno, né ai colleghi né tantomeno alla realtà della nostra storia contemporanea. Ha cercato rifugio in Dio e nella poesia, sempre comunque con la barra ben dritta verso una buona giustizia. Un libro per pensare e indignarsi, un libro, al di là di ogni debolezza umana, pieno di speranza. Apre l’incontro il presidente Giovanni Saccani. Con l’autore dialogherà l’avvocato Mario Garavoglia.

Venezia
10 novembre
Conferenza dal titolo “Trieste e la Grande guerra“, presso la Scoletta dei Callegheri, a cura di Stefan Wedrac.
17 novembre
Conferenza a cura di Loredana Bolzan, Università Ca’ Foscari di Venezia, su “Carlo della Corte: Il Grande Balipedio”.

Vibo Valentia
16 Novembre
In occasione dei festeggiamenti per i 10 anni di attività del Comitato di Vivo Valentia i soci sono invitati a partecipare alla giornata, che si articolerà in un incontro mattutino con gli studenti del Liceo Classico “M. Morelli” e uno pomeridiano presso il Convitto “G. Filangieri”. Il primo incontro, con i saluti del Dirigente Scolastico Raffaele Suppa e del Presidente del Comitato, Maria Liguori Baratteri, sarà introdotto dal Presidente dell’Associazione Italiana di Cultura Classica, Giacinto Namia, e moderato dal Vicepresidente del Comitato, Maurizio Bonanno, e vedrà la relazione del dott. Alessandro Masi, Segretario Generale della Società Dante Alighieri, dal titolo “Le parole della vita”. L’evento pomeridiano, con i saluti di Elio Costa, Sindaco di Vibo Valentia, di Guido Longo, Prefetto di Vibo Valentia, di S.E. Mons. Luigi Renzo, Vescovo della Diocesi di Mileto-Nicotera-Tropea, e di Alberto Capria, Rettore Convitto Nazionale “G. Filangieri” di Vibo Valentia, vedrà l’introduzione del Presidente del Comitato seguita dalla relazione del dott. Alessandro Masi sul tema “Lingua e cittadinanza”, coordinati dal Vicepresidente Bonanno.

 

Iniziative recentemente organizzate nella rete italiana dei nostri Comitati

Bergamo
31 ottobre
Presentazione di “Il percorso poetico di Edda Ghilardi Vincenti”, con letture e commento critico di Raffaella Saponaro Monti Bragadin
8 novembre
Proseguono le letture dantesche che hanno avuto ad oggetto il XXVII canto del Purgatorio con lettura e commento a cura di Beatrice Gelmi.

Reggio Emilia
9 novembre
Conferenza della prof.ssa Aurora Marzi, “Le nuove frontiere dell’arte nei favolosi anni Sessanta”

Torino
31 ottobre
Al circolo dei Lettori, martedì 31 ottobre alle ore 17.30 Sala Musica, si è tenuta la presentazione del libro “Sì, è il Re. Le memorie private di un sovrano”, risultato editoriale del prezioso ritrovamento di uno dei diari autografi di Vittorio Emanuele III che si credevano perduti. L’Itinerario generale dopo il 1° giugno 1896, una sorta di ‘atto’ d’amore del re a sua moglie, la regina Elena, iniziato il giorno in cui i due futuri sposi si incontrarono, il 1 giugno 1896, e terminato il 24 ottobre 1946 in occasione delle loro nozze d’oro. Nasce come volume commentario del diario originale, la cui edizione facsimilare è stata pubblicata da Nova Charta in versione limitata e numerata. Il manoscritto originale è stato donato da Donna Vittoria de Buzzaccarini alla Biblioteca Reale.