Condividiamo, come di consueto, la segnalazione degli eventi di prossima realizzazione nelal rete dei Comitati esteri della Dante (fino al 18/10) e una rassegna di quelli recentemente conclusi (tra settembre e ottobre 2017). 

 

In programma nei Comitati esteri della Dante (fino al 18/10)

AMMAN (Giordania)
11/10: promozione dello studio in Italia e Europa con oltre 100 espositori locali. Rappresentanti del comitato e dell’ufficio culturale dell’Ambasciata offrono informazioni sul sistema universitario nazionale e sulle opportunità di borse di studio. La delegazione europea annuncia il lancio del prossimo Erasmus+ che partirà a metà ottobre, le opportunità di cooperazione tra gli atenei europei e locali e i programmi di mobilità per docenti e studenti con dettagli su Erasmus Mundus e sui progetti di sviluppo delle competenze nel settore dell’istruzione superiore. Presentazione della certificazione dell’italiano per l’accesso ai corsi universitari in Italia.

ANVERSA (Belgio)
12/10: presentazione del romanzo “La vita in tempo di pace” di Francesco Pecoraro e incontro con l’autore. Per gli studenti d’italiano e i soci della Dante di Anversa. Incontro con l’autore, presentazione del romanzo e della sua traduzione in nederlandese. Intervista a cura di Emiliano Biagio Manzillo. In collaborazione con la cattedra di Lingua e cultura italiana dell’Università di Anversa, prof. dr. Rosario Gennaro, libreria De Groene Waterman, casa editrice Wereldbibliotheek. Evento possibile grazie al sostegno dell’Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles, presieduto da Paolo Grossi.
12/10: conferenza della prof.ssa Francesca Cavarocchi, dell’Università di Firenze, “La propaganda culturale del Fascismo all’estero”, rivolta agli studenti d’italiano e ai soci della Dante di Anversa. Analisi degli aspetti fondamentali delle politiche propagandistiche fuori dallo Stivale nel periodo 1922-1943. In collaborazione con la cattedra di Lingua e cultura italiana dell’Università di Anversa, prof. dr. Rosario Gennaro.

AUCKLAND (Nuova Zelanda)
11/10: per la rassegna di proiezioni Cineclub Dante, “L’Ispettore Montalbano. La forma dell’acqua”, con sottotitoli in inglese.

BASILEA (Svizzera)
16/10: “50 anni senza Totò”. Proiezione del film “Siamo uomini o caporali” in cui Totò, esasperato dalla prepotenza e dall'insensibilità dell'amministratore di un teatro di posa, al quale si è rivolto per avere del lavoro, minaccia di ucciderlo. Preso per matto, è rinchiuso in una clinica psichiatrica. Al medico che lo interroga Totò espone le sue idee sugli uomini e sulla società: gli uomini propriamente detti sono coloro che soffrono, lavorano e sudano, e i "caporali" sono coloro che fanno lavorare, sudare e soffrire gli altri.

BIENNA (Svizzera)
17/10: proiezione del film “I cento passi”, di Marco Tullio Giordana.

BOGOTÁ (Colombia)
17/10: “La chitarra fingerstyle” con Paolo Sereno, concerto di chitarra a finalità didattico-musicale con gli alunni del Liceo del Collegio Italiano “Leonardo da Vinci” di Bogotá.
17/10: “La chitarra al Cinema” con Paolo Sereno, per la XVII Settimana della Lingua Italiana nel mondo, un evento musicale dedicato al cinema con virtuosi arrangiamenti per chitarra e proiezione a tempo di montaggi creativi da film di successo.

CHRISTCHURCH (Nuova Zelanda)
11/10: proiezione del film “Il vento fa il suo giro” di Giorgio Diritti (2005). Una piccola comunità tradizionale tra le Alpi italiane accoglie con sorpresa l’arrivo di un ex insegnante di francese con la giovane moglie e i loro figli, che si ritirano a produrre formaggi per sfuggire agli effetti negativi della civilizzazione.

CURITIBA (Brasile)
Fino al 24/11: programma “Bellas no Dante”, con la Facoltà di Arti del Paraná. Il Comitato invita alunni e Professori a presentarsi presso il suo spazio culturale, ogni settimana, di martedì, tra le 19 e le 20.30, per ascolti di musica classica e contemporanea, ingresso gratuito per la comunità italiana di Curitiba.

FRIBURGO (Svizzera)
16/10: “Giovanni Arpino, trent’anni dopo”. Lezione del Prof. Guido Pedrojetta dell'Università di Friburgo.

GINEVRA (Svizzera)
13/10: nella Maison Dufour, Rue de Contamines 9A, conferenza “Il Colosseo: la lunga e strana vita di un’icona monumentale al centro di Roma”, con Serena Romano, professore ordinario di storia dell’arte medievale all’Università di Losanna.

HONG KONG (Cina)
20/10: laboratorio d'arte "Caravaggio" per scoprire la strana personalità, conflittuale e ribelle, di uno degli artisti italiani più controversi. Attraverso il suo lavoro artistico, la vasta gamma dei colori impiegati e il sottile contrasto di luce e ombre, si cerca di interpretare l’uomo che per primo rappresentò soggetti sia biblici che mitologici con il massimo realismo.
19/10: “A Roma sulle orme di Caravaggio”, incontri su Michelangelo Merisi da Caravaggio (1571-1610), uno dei più celebri e rivoluzionari pittori italiani di tutti i tempi, visse e lavorò molti anni a Roma. Gli incontri intendono approfondire la presenza delle sue opere nella città che ne conserva il maggior numero. Qui, alle soglie del Giubileo del 1600, Caravaggio trascorse una vita fuori dal comune, fatta di passioni estreme, amori travolgenti, violenti scontri e conflitti.

LINZ (Austria)
12/10: Concerto di Michele Fenati “Una città per cantare”, che porta oltre confine l’Italia della musica d’autore e tradizionale e anche un po’ di Romagna. Il cantante e cantautore lughese ha nel suo repertorio, tra gli altri, brani di Fabrizio De André, Paolo Conte, Lucio Dalla e molti altri.

MICHIGAN CHAPTER (Stati Uniti d'America)
13/10: “Dante Alighieri Gala 2017”, per festeggiare un anno di attività e sostegno culturale alla nostra lingua e cultura, soci e amici potranno conoscersi meglio con il momento conviviale e la musica dal vivo.

OSLO (Norvegia)
16/10: “La frontiera”, conferenza di Alessandro Leogrande. Ispirandosi al suo libro omonimo (Feltrinelli, 2015), l’autore porta a bordo delle navi dell’operazione Mare Nostrum; fa conoscere trafficanti e baby- scafisti, insieme alle storie dei sopravvissuti ai naufragi del Mediterraneo; ricostruisce la storia degli eritrei, popolo tra i popoli forzati alla migrazione da una feroce dittatura; racconta l’altra frontiera, quella greca, quella di Alba Dorata e di Patrasso, e poi l’altra ancora, quella dei Balcani; introduce in una Libia esplosa e devastata; fa entrare dentro i Cie italiani e i loro soprusi, nella violenza della periferia romana e in quella nascosta nelle nostre anime.

OTTAWA (Canada)
18/10: la Rete degli Istituti Nazionali Europei della Cultura (EUNIC) e l’Ottawa Public Library presentano gli incontri dell’European book club, “Eva dorme”, di Francesca Melandri (Mondadori, 2011).
20/10: proiezione del documentario "Blaxploitalian" di Fred Kuwornu al Centro Storico ItaloCanadese. 
21/10: inaugurazione della "Piccola Biblioteca Gratuita" in italiano [LFL] a Villa Marconi e Celebrazione del 150mo anniversario di Luigi Pirandello: conferenza con proiezione del film "L'Attesa" [ore 17:30 al Centro Storico ItaloCanadese]. 
22/10: Incontro in memoria di Antonino Mazza.

 

Iniziative recentemente organizzate nella rete mondiale dei nostri Comitati
(settembre-ottobre 2017) 

 

ALMATY (Kazakistan)
16/9: “Roma città eterna”, incontro culturale presso il Club Italia: informazioni sulla città più antica del mondo e possibilità di fare pratica di lingua italiana.
30/9: La direzione del Ristorante “Villa dei Fiori” di Almaty, il Comitato DA di Almaty e l’Associazione degli Imprenditori Italia-Kazakistan, hanno proposto un incontro informativo sulle procedure per iscriversi a scuole, istituti, università, accademie e conservatori italiani e una lezione specialistica sulla cucina italiana a cura dello chef Giorgio Palazzi e di Carmine Barbaro, presidente del Comitato.

AMMAN (Giordania)
30/9: Per la rassegna Cinema Italiano 2017 – Proiezione del film “La mafia uccide solo d’estate”, regia di Pif.

ANVERSA (Belgio)
16/9: Conferenza di presentazione “Il bello dell’Italia” e “Talenti d’Italia”, di e con Maarten van Aalderen, destinatario dell’Attestato di Benemerenza della Dante Alighieri 2017. Seguirà la proiezione del film “La ciociara” (sottotitolato in neerlandese).
23/9: Presentazione e discussione de “La nostra Marcinelle”, a cura di Manuela Ferraro, presso la libreria De Groene Waterman.

AUCKLAND (Nuova Zelanda)
1-30/9: nel mese di settembre il nostro Comitato di Auckland è stato particolarmente attivo, con i seguenti incontri:
1-14/9: “Cinema Italiano Festival”.
2/9: “The Corsini Collection”, inaugurazione.
8/9: proiezione del film “Nessuno mi troverà” – per la rassegna Embassy Film Series.
9/9: “Colazione a Palazzo Italia” presso lo Slow Food Auckland.
13/9: Concerto “Viola Virtuosa”.
17/9: Concerto di musica da camera e aperitivo italiano.
24/9: Incontro per bambini tra 5 e 10 anni, con conoscenza della lingua italiana. Gli incontri, mensili e di domenica pomeriggio, sono destinati a bambini di famiglie italiane per aiutarli a conservare la conoscenza della lingua e a praticare la cultura italiana in Nuova Zelanda.
Il dettaglio delle attività è qui allegato (http://ladante.it/images/AttivitaComitati/2017/italia/Settembre_2017.pdf)

AUGSBURG (Germania)
7/10: “L’estate italiana tra fuochi e vaccini”, conversazione su temi di attualità con Filippo Romeo.

AVELLANEDA - BUENOS AIRES (Argentina)
17/9: puntata di “Tango y algo mas…” dedicata a Jorge Maciel e “Buongiorno Italia” con il cantautore Corrado Coccia.
24/9: puntata di “Buongiorno Italia” dedicata ad Andrea Bocelli. Il programma si può ascoltare su Fm La Tecno 88.3 e via internet su www.latecno.com.ar

BANGKOK (Thailandia)
28/9: Proiezione del film “Cesare deve morire”, dei Fratelli Taviani (2012), per il ciclo “Italian cinema”.

BASILEA (Svizzera)
26/9: “La presenza di Pirandello alla radiotelevisione della Svizzera italiana”. Gli archivi della Radiotelevisione della Svizzera italiana costituiscono una fonte molto stimolante per studiare la presenza dell’autore nella cultura della Svizzera di lingua italiana. I documenti relativi allo scrittore agrigentino, a partire dagli inizi di Radio Monteceneri nel 1930 fino alle emissioni e documentazioni dell’attuale Radiotelevisione della Svizzera Italiana, sono una fonte ricca e interessante con originali versioni radiofoniche di opere pirandelliane, documentari sullo scrittore e interviste a familiari e amici, colloqui con esperti di letteratura e registi, annunci e rendiconti di rappresentazioni teatrali.

BERLINO (Germania)
24/9: visita guidata, in tedesco, della mostra Von Hopper bis Rothko. Amerikas Weg in die Moderne nel Museo Barberini di Potsdam.
4/10: proiezione del film “Per qualche dollaro in più”, di Sergio Leone, un grande classico con le musiche di Ennio Morricone. Secondo evento del Cineforum 2017-2018. Il Monco e il Colonnello si mettono sulle tracce dell’Indio, per intascare la taglia che pende su di lui. L´evento è co-organizzato con Mara Martinoli, che cura il CinemaAperitivo al Cinema Babylon di Berlino.

BIENNA (Svizzera)
21/9-24/10: Programma del Filmpodium (qui allegato) con proiezione di diversi film italiani e alcune co-produzioni: "Cuori puri", di Roberto De Paolis (2017, in anteprima, e "Sette Giorni", di Rolando Colla (2016). "La pazza gioia", di Paolo Virzì (2016), "L'ora legale", di Ficarra e Picone (2017), "La tenerezza" di Gianni Amelio (2017) e "Lasciati andare", di Francesco Amato (2017). "Indivisibili", di Edoardo De Angelis (2016), "Fiore", di Claudio Giovannesi (2016), "I cento passi", di Marco Tullio Giordana (2000). "Calabria", di Pierre-François Sauter, Svizzera (2016). "Non ho l'età", coproduzione italo-svizzera, di Olmo Cerri (2017), "Fai bei sogni", di Marco Bellocchio (2016), coproduzione italo-francese. Tra i classici: "C’eravamo tanto amati", di Ettore Scola (1974), e "Bali - another way / Bali autrement", di Rob van Wely, prodotto tra Indonesia, Svizzera, Nederland e Francia (2016).
23/9: conferenza della prof.ssa Maria Rita Silvestrelli, Perugia, “Il patrimonio artistico italiano al tempo dei terremoti”, con proiezione di immagini.

BORDEAUX (Francia)
13/10: “Concert de la rentrée”, nell’Eglise Saint Augustin, con l'ensemble Floramaris di Sabaudia (voce Carla Cristofanilli, flauto e voce Katia Onofri, fisarmonica Maria Elena Piliapocco, chitarra Enrico Mossena, percussioni Roberto Capacci e piano elettrico Paolo Capasso) per una serata di musica eclettica tra jazz, musica classica, contemporanea e tradizionale, anche da paesi dell’Europa dell’est.

BRISBANE (Australia)
8/10: il Festival italiano "Festitalia" ritorna nello Spencer Park.

BUENOS AIRES (Argentina)
25-28/9: “Settimana siciliana – Un ponte culturale tra Italia e Argentina”.
4/10: Il gruppo “Dante Teatro” legge Baricco.

CAMBRIDGE (Regno Unito)
6/10: “Film club” alla Dante con la proiezione di “L’ultimo bacio”, di Gabriele Muccino

CAMPANA (Argentina)
16-21/9: per la Settimana internazionale della scienza, l´arte e lo sport, laboratori di italiano. Presentazione a cura di alunni e insegnanti, rivolta a tutte le scuole secondarie della regione e alle delegazioni provenienti da Messico e Colombia, su elementi di lingua, cultura e tradizioni italiane. Video, giochi, esposizioni orali, poster e plastici hanno offerto approfondimenti su cucina italiana, storia della pasta, Pinocchio, Collodi e la Toscana. Alla presenza del Console Generale Riccardo Smimmo e del dirigente scolastico del Consolato dott. Giampiero Finocchiaro, con cui gli studenti hanno avuto la possibilitá di scambiare idee. Presentazione della rivista “Il corriere della Dante” a distribuzione gratuita.

CAPODISTRIA (Slovenia)
6/10: Presentazione del “Fondo Vatova”, con il pronipote di Giuseppe Vatova, letterato capodistriano e filologo, che ha raccolto e analizzato oltre 10.000 proverbi, modi di dire, filastrocche locali.

COPENAGHEN (Danimarca)
22/9: “Culture & Creativity as Key to Development”, organizzato dal Comitato Dante di Copenaghen e dall’Istituto Italiano di Cultura per avviare un dialogo con la comunità danese e integrare la cultura italiana con quella locale, definire pratiche di eccellenza e cogliere le prospettive più rilevanti su temi chiave legati ai modelli innovativi di sviluppo nel mondo degli affari, dell’educazione e della formazione.
27/9: “Scampoli di lingua e cultura italiana”, in danese, su temi sociali (la Sacra Corona Unita, relatrice Louise Knudsen) e sulla differenza tra la traduzione di un fumetto e un romanzo (relatrice Karina Florentz Hansen).

CORDOBA (Argentina)
29/9: la mostra “La vita nella maschera”, a cura di Gabriele Giusti è stata organizzata dalla Dante di Cordoba con il patrocinio di Regione Toscana, Associazione Lucchesi nel Mondo e Toscani nel mondo.

CRACOVIA (Polonia)
1-10/9: concorso “Vacanze romane e non solo” con l’invio di fotografie delle vacanze passate in Italia accompagnate da una piccola descrizione in lingua italiana del soggetto riprodotto nell’immagine fotografica. Le foto selezionate dalla giuria dei soci da pubblicarsi nella pagina Facebook del Comitato e sottoposte al voto di chi ci segue, intendono di invogliare i partecipanti a scrivere in lingua italiana e far conoscere a tutti i posti più belli d’Italia. Premi per gli autori delle foto più votate (con libri e altri premi), che saranno stampate ed esposte nella sede locale del Comitato.

FRIBURGO (Svizzera)
25/9: omaggio a Paolo Villaggio e proiezione de “Il segreto del bosco vecchio” di Ermanno Olmi.
4/10: proiezione del film “Francesco” di Liliana Cavani.

GRAZ (Austria) 
21/9: incontro “Maria Callas, più di una leggenda”, con Klaus Lichem e Wolfgang Wurdinger.

GUADALAJARA (Messico)
24/9: commemorazione dei 50 anni della fondazione della Casa d’Italia A.C. di Guadalajara.

JOHANNESBURG (Sudafrica)
30/9: Celebrazioni del 90° anniversario della Dante alla presenza del Segretario Generale della Società Dante Alighieri Alessandro Masi. L’incontro fa seguito alla visita di Andrea Riccardi, Presidente della Dante, che lo scorso 14 luglio ha incontrato il Consiglio Direttivo del Comitato e rappresentanti istituzionali, apprezzando il lavoro volontaristico di soci e direttivo e gli sforzi messi in campo per diffondere la lingua e la cultura italiana tra i nostri connazionali residenti in Sudafrica.

HONG KONG (Cina)
22/9: in occasione del Cine Festival Italiano a Hong Kong a grazie alla collaborazione dell’Istituto di Cultura Italiano, il Comitato ha ospitato Fabio Grassadonia e Antonio Piazza, registi dell’acclamato film: “Sicilian Ghost Story” per condividere con gli studenti e i membri del Comitato le loro esperienze e i retroscena del film.
26/9: “Giornata europea delle lingue”, in collaborazione con l’Unione Europea, l’Istituto di Cultura Italiana e diversi enti europei. La nostra lingua è stata proposta con facili attività di in un cosiddetto “speak dating” aperto a tutti i curiosi per avvicinarsi all’Italiano e alla Dante Alighieri.
29/9: “Autunno in Piemonte”, degustazione di vini in collaborazione con Francesco Marchio, business developer per “Vino Veritas Asia Ltd”, per coinvolgere i partecipanti, esplorare e conoscere meglio alcuni tra i migliori vini italiani.

KATOWICE (Polonia)
25/9: la Dante di Katowice, il Dipartimento di Studi Classici, Mediterranei e Orientali dell’Università di Breslavia e il CaféThea dell’Istituto Grotowski hanno organizzato un incontro con Ewa Górniak Morgan, autrice di “Venice my love”, per la Giornata europea delle lingue.

KAUNAS (Lituania)
15-17/9: giornate italiane con la presentazione e proiezione del film "La grande bellezza", presso la Biblioteca comunale, sezione centro. Lezione “Italia: lingua, cultura e persone”, tenuta dal Presidente del Comitato, Stefano Lanza, presso l'Università Vytautas Magnus di Kaunas. Escursione “Trova l'Italia a Kaunas”, con la distribuzione di un pieghevole in lingua italiana.

LA PAZ (Argentina)
13/9: parte del ciclo “Italia tra le nebbie”, organizzato con lo Spazio Simón I. Patiño e l’Ambasciata d’Italia, conferenza “Dalle nebbie del porto di Genova: Fabrizio De André. Musica, poesia, impegno”, con l’ascolto di alcuni brani e centrata in particolare sulla fortuna del Cantautore in Italia e sull’unione tra la musica e la poesia, come ritorno alle origini della poesia stessa.
1/1: “450 anni di Monteverdi”, on l’Ambasciata d’Italia, lo Spazio Simón I. Patiño, il Circolo Italiano ed il ComItEs locale, l’omaggio ai 450 anni di Monteverdi ha proposto una rievocazione storica, con drammatizzazione su Monteverdi, coro di madrigali e dimostrazione di scherma storica.

LANÚS (Argentina)
24/9: nel Teatro Avenida, messa in scena di "Un Ballo in Maschera", opera di Giuseppe Verdi.

LOSANNA (Svizzera)
23/9: viaggio a Milano “Tra miti e leggende”. Conoscete l’etimologia del nome Milano? Medio Lanae? Mediolanum? Madhya-lan? E l’origine del suo simbolo? Un biscione, una vipera, un serpente o un drago? Lo sapevate che anche Milano ha il suo mostro di Lochness? Non solo ad halloween si sente parlare di scheletri e fantasmi tra le strade di Milano. Il Biscione e tanti altri miti, fantasmi, superstizioni, aneddoti e tradizione culinaria per scoprire una città segreta e il suo cuore più antico e autentico. Leggende e folklore popolare animano alcuni dei luoghi simbolo della città e che fanno riscoprire storie e tradizioni, più o meno fondate, tramandate dagli albori della prima Mediolanum medioevale fino ad oggi.

LOUGHBOROUGH (Regno Unito)
29/9: “Il Commissario Montalbano”, conversazione e immagini, di David Lamb. Dedicata alla serie tv basata sui libri di Andrea Camilleri, è stata trasmessa anche dalla BBC nel 2012. L'azione si svolge a Vigata, città immaginaria nella Sicilia sudorientale ma molte scene sono state girate intorno a Ragusa. In questo contributo di un'ora David Lamb presenta la trama di alcuni episodi e offre una breve guida visuale tra le località della Sicilia.
LUSSEMBURGO (Lussemburgo)
7/10: “Fiabe, poesie e racconti per conoscere le principali festività italiane”, primo incontro con i bambini, con Chiara Sabadin. Gli incontri proseguiranno fino a metà giugno del prossimo anno.

MAPUTO (Mozambico)
7/10: con l’evento “Rodari e altre storie - Letture per bambini al Jardim Tunduru”, il comitato ha partecipato alla Fiera del libro, mese di eventi dedicati alla lettura e alla cultura del libro nella capitale del Mozambico.

METZ (Francia)
29/9: “La Boheme” di Puccini, una delle opere più note del compositore toscano, ambientata in una stanzetta di Montmartre dove vivono un quartetto di giovani artisti che sognano la gloria nonostante la loro povera condizione. Mimì cambierà la loro idea del mondo e la sua malattia li metterà a confronto con la fine delle illusioni.
4/10: “Cena veneziana” con tipici piatti italiani accompagnati dal vino della "Casa Cassano" (Jean-Pierre Griso).
5/10: “Giovedì al cinema con la Dante” – proiezione della versione restaurata di “Travolti da un insolito destino nell'azzurro mare d'agosto” di Lina Wertmüller, interpretato da Giancarlo Giannini e Mariangela Melato e girato sulle spiagge di Tortolì, nella Sardegna orientale.

MICHIGAN CHAPTER (Stati Uniti d’America)
23/9: il Consolato d'Italia a Detroit, l'Istituto Italiano di Cultura di Chicago, la Società Dante Alighieri del Michigan e la Fondazione NOI, in collaborazione con il Programma Italiano del Dipartimento di letterature e culture moderne all'Università di Wayne, hanno proposto “Italiano tra il dire e il fare. Tra grammatica, lessico e cultura”, laboratorio per docenti di italiano, a cura di Roberto Tartaglione.
29/9: avvio del corso “La donna e la sua evoluzione nell’arte”, pensato per gli italiani e per gli studenti di italiano di livello avanzato vuole visitare il ruolo della donna nella società che cambia attraverso gli occhi degli artisti dalla Preistoria al Novecento. Corso tenuto dalla Storica dell’arte Sabrina Cavallari.
7/10: “Magifiaba”, un incontro al mese per leggere una fiaba ai bambini dai 3 ai 5 anni per aiutare il bambino nell’apprendimento della lingua attraverso la lettura animata. Letture animate dalle insegnanti Marta Cappato e Sabrina Cavallari.
18/09: giornata celebrativa delle attività del Comitato di Monaco, per privilegiare lo scambio culturale tra l’Italia e il Principato. L’evento si è aperto con il discorso congiunto del presidente Giuseppe Sarno e del presidente Emerito Fabrizio di Giura, in presenza dell’Ambasciatore d’Italia Cristiano Gallo. Alessandro Masi, Segretario Generale della Società Dante Alighieri, ospite d’onore della serata, ha preso parte alla successiva cerimonia di consegna dei Certificati di Benemerenza a due personalità monegasche: Mme Isabelle Bonnal, Direttore de l’Education Nationale, de la Jeunesse et des Sports e M. Jean-Charles Curau, Direttore des Affaires Culturelles. Chiude l’incontro la presentazione della Nuova Stagione Culturale 2017/2018 a cura della direttrice Grazia Soffici.

MORÓN (Argentina)
23/9: Celebrazione del Giorno dello studente con giochi su cinema, pubblicità e musica, karaoke su canzoni italiane.
6/10: proiezione di “Il tredicesimo apostolo” di Alexis Sweet.

MOSCA (Russia)
13/9: “Il periodo di Leoncavallo”. Per i 160 anni dalla nascita del compositore, esecuzioni dei suoi brani da parte di Marina Belasciuk (piano), Konstantin Moscikin (tenore), Julia Labinskaja (soprano), Alla Markova (mezzosoprano), tutti titolati in concorsi internazionali.
1/10: concerto e festa della canzone italiana. Il narratore, capo ufficio istruzione presso il Consolato Generale d’Italia a Mosca, prof. Giuseppe Lo Porto, raccontava la storia della canzone italiana a partire degli anni ‘50 fino ai nostri giorni, fissando ogni nuova fase di sviluppo della canzone. Ogni fase veniva illustrata da una canzone eseguita da una straordinaria cantante Alessandra Papini e Giuseppe Lo Porto con l’accompagnamento di Lorenzo Pastore {tastiere} e Adriano Pasin (chitarra).

NANTES (Francia)
7/10: “Gaspare Spontini, o il successo di un compositore italiano sotto Napoleone e Giuseppina”. Il musicologo Patrick Barbier (vice -presidente della Dante), tiene una conferenza sul musicista che, dopo numerosi successi in Italia, arriva a Parigi nel 1803 e diventa il compositore della “Camera” dell'Imperatrice. Il conferenziere firmerà le copie del libro su “Gaspare Spontini, la musica sotto Napoleone e Giuseppina”.
14/10: “Il Futurismo: avanguardia o ideologia?” L’inizio del XX secolo vide l’emergere di un movimento artistico che coinvolgeva tutte le arti e la letteratura. I suoi esponenti dichiararono una vera guerra alla nostalgia del passato e ai suoi valori, considerati sorpassati.

NORIMBERGA (Germania)
29/9: Ricevimento e festeggiamenti per i 120 anni della Dante di Norimberga, con la partecipazione di diversi Comitati tedeschi.

ORLÉANS (Francia)
15/10: Conferenza su Vittorio Gassman a cura di M. Fabien Morizot, secondo un approccio biografico per rivelare il talento cinematografico del “mattatore”.
21-22/10: proiezione di tre film: “Riso amaro”, “La famiglia” e “In nome del popolo italiano”. Presso il cinema “Les Carmes”.

OTTAWA (Canada)
17/9: “Concerto per Piano e Soprano” con Sophie de Cruz e Giancarlo Scalia, per la rassegna di incontri 2017-2018 presso St. Lukes.
20/09: proiezione del film “Il ragazzo invisibile”, di Gabriele Salvatores. Interpreti: Ludovico Girardello, Valeria Golino, Fabrizio Bentivoglio (2015).
23/09: European Day of Languages, nel Glebe Collegiate, 212 Glebe Ave , Ottawa (informazioni).
4/10: proiezione del film “Mia madre”, regia: Nanni Moretti. Interpreti: Margherita Buy, John Turturro, Giulia Lazzarini, Nanni Moretti. 2015, 102 min. Sottotitoli per non udenti.

PARIGI (Francia)
25/9: Presentazione del libro "Guides de rédaction et traduction dans le cadre de l'Union Européenne" (di Antonella Leoncini Bartoli), dalle 18 presso la Maison de l'Italie - Cité Internationale Universitaire de Paris.
26/9: Il comitato di Parigi della Società Dante Alighieri e la Maison de l’Italie hanno organizzato una presentazione in lingua italiana, lettura e commento, del celebre Canto XXXIII dell’Inferno di Dante (la tragedia del Conte Ugolino della Gherardesca). Claudio Martignon, Professore di Lingua e Cultura francese, specialista della letteratura italiana del 14esimo secolo, legge e commenta. Con la partecipazione di François Zocchetto, Senatore della Mayenne e Presidente del gruppo d’amicizia interparlamentare Francia-Italia. Evento viene moderato da Michele Canonica, Presidente Dante Alighieri Comité de Paris.
5/10: presso la Maison de l'Italie - Cité Internationale Universitaire de Paris, conferenza “50 anni di Totò”. A 50 anni dalla morte di Antonio de Curtis verranno proposte alcune scene di film firmati da grandi registi come Mario Monicelli e Pier Paolo Pasolini. Poco conosciuto all’estero, Totò è stato senza alcun dubbio uno degli attori comici più popolari in Italia. Personalità fuori dal comune, ha recitato con grandi attori quali Peppino De Filippo, Vittorio De Sica, Marcello Mastroianni, Claudia Cardinale e Silvana Mangano. Interventi: Goffredo Fofi - critico cinematografico, grande specialista di Totò e Stefano de Matteis – antropologo napoletano. Dibattito moderato da Michele Canonica e Fabio Gambaro.

PIETERMARITZBURG (Sudafrica)
18/9-1/10: direttamente inviate dall’Istituto di Cultura di Pretoria, 48 fotografie scattate dall’antropologo italiano Lidio Cipriani e un DVD girato dal capitano Attilio Gatti nel 1920, durante una loro escursione nella Zululand. Le foto sono state esposte alla Old Prison di Pietermaritzburg, monumento e museo nazionale di grande importanza storica costruito nel 1862 e dove è stato imprigionato Gandhi, oltre ad altri famosi eroi della storia sudafricana.

PORI (Finlandia)
18/10: “Andrea Camilleri, non soltanto Montalbano”, a cura di Pietro Roselli (già direttore dell’Istituto Italiano di Cultura di Helsinki), in una conferenza su Andrea Camilleri. In italiano e con sintesi in finlandese.

QUEBEC (Canada)
29/9: “Claudio Pozzani: La ricostruzione poetica dell’universo”. Cosa vuol dire la “ricostruzione poetica dell’universo”? Significa “riscoprire quei valori che sono stati alla base dell’evoluzione umana come la sete di conoscenza, l’arte, la creatività, il sogno, la cultura, la passione, oggi considerati inutili. L’antidoto a questa deriva culturale è la poesia, l’unica arte davvero trasversale , tutt’altro che elitaria: anzi, da sempre, il motore delle Avanguardie”. La parola ci salverà: ma per tenere la mente accesa e gli occhi aperti bisogna reimparare a vedere.

RAMOS MEiJA (Argentina)
11/9: Seminario di letteratura su Antonio Tabucchi
16/9: “Maria Callas la Divina”, seminario per commemorare il quarto decennale della scomparsa di Maria Callas, nell’usuale incontro mensile con la lirica. Ricordo e analisi di una vita turbolenta (da tragedia Greca, come la sua origine) e delle sue interpretazioni. Sono state sottolineate le sue doti di grande attrice che hanno cambiato la storia dell’arte lirica, rivolta agli studenti.
23/9: “Incontri di cinema alla Dante”. “Viaggio sola” di Maria Sole Tognazzi. Incontro mensile per far conoscere i film più rappresentativi tanto del passato come del presente. L’obiettivo degli incontri è avvicinare gli studenti a film classici e moderni e allo stesso tempo creare un pretesto per poter parlare delle proprie emozioni, pensieri e idee in lingua italiana con il supporto dei docenti.

RIO CUARTO (Argentina)
3/10: “Literatura y Opera”, incontro con la dott.ssa Nora Sforza.

ROSARIO (Argentina)
22/9: Conferenza e poesie recitate da Milo De Angelis.
18/10: i professori e gli studenti della scuola secondaria promuovono un “Saggio d’italiano, in onore di Dante Alighieri”. La cerimonia inizierà con la premiazione dei migliori alunni della scuola dopo di che un gruppo di ragazzi parteciperanno a una rappresentazione teatrale della Commedia e presenteranno una coreografia di ballo e musica sull’Inferno, sul Purgatorio e sul Paradiso.

SALTA (Argentina)
13/9: Gemellaggio internazionale studentesco tra il Comitato di Salta e quello di Barletta. Visita di una delegazione di studenti argentini nello scenario di piazza Duomo antistante la Cattedrale di Trani. La delegazione del Comitato di Barletta, guidata dal presidente, prof. Giuseppe Lagrasta, e da alcuni componenti del Consiglio direttivo, insieme ad un gruppo di alunni del Liceo cittadino “A.Casardi” ha accolto in maniera festosa alcuni studenti provenienti dal “Colegio Bilingue Bicultural Dante Alighieri” di Salta (Argentina), accompagnati dalla presidente del Comitato Dante Alighieri argentino di Salta, prof.ssa Annamaria Clerico.

SEATTLE (Stati Uniti d’America)
28/9: il comitato ha partecipato alla “Festa Italiana”.

SÈTE (Francia)
9/10: inizio dei corsi di italiano.

SIVIGLIA (Spagna)
16/9-17/9: seconda edizione della “Feria Magica”, incontro didattico per bambini, con “Italiano gioco-creando” e “Aprende italiano bailando”.

SKOPJE (Repubblica di Macedonia)
17/10: “Cineforum italiano”

SYDNEY (Australia)
5/10: Conferenza di Francesco Bailo, ricercatore presso l’Università di Sydney: “Is political science a science?” focalizzata sull’influenza della rete internet come piattaforma di organizzazione politica.

TBILISI (Georgia)
24/9: “Giornata Europea delle Lingue” – EUNIC

TIGRE (Argentina)
23/9: 30° anniversario del Comitato e festa alla presenza del Console d’Italia a Buenos Aires, Dott. Gianluca Guerriero, il Dirigente Scolastico del MAECI, Prof. Giampiero Finocchiaro, il Sindaco di Tigre, Dott. Julio Zamora ed altre autorità italiane e rappresentanti della stampa e televisione argentina.

TIRANA (Albania)
28/9: per iniziativa del prof Artur Sula, Preside della Facoltà di Lingue Straniere e Presidente del Comitato DA di Tirana, il Senato Accademico dell’Università di Tirana ha conferito il titolo di “Doctor Honoris Causa” alla Prof.ssa Lucia Nadin, dell’Università Cà Foscari di Venezia. Nadin è nota per gli studi compiuti nella ricerca dei rapporti tra la Serenissima e l`Albania del medioevo e su Scanderbeg cui il governo albanese ha intitolato l’anno di celebrazioni per il 2018. Il Comitato di Tirana ha dato un supporto considerevole all’organizzazione di una lezione aperta nella Facoltà di Storia e Filologia dell’Università di Tirana e all’organizzazione della cerimonia in collaborazione con la Biblioteca Nazionale albanese, l’Università di Tirana (la più grande in Albania), e con l’IIC.
16/10: Proiezione “In viaggio con Dante”.

TOGLIATTI (Russia)
12/9: inaugurazione del “Festival del Cinema italiano RIFF” in Russia.
14/9: “Agriturismo in Italia: stato odierno e prospettive di sviluppo”, lezione aperta. Il dott. Michele Maffini, il coordinatore dell`Associazione di agriturismo della regione Emilia Romagna, ha tenuto il discorso sull`agriturismo in Italia e le prospettive del suo sviluppo, facendo esempi collegati a Togliatti. La lezione era svolta presso L`Istituto Ortodosso della regione del Volga a sostegno dell`Istituto di Cultura italiana della regione del Volga e ha suscitato un vivo interesse dagli studenti presenti.
19/9: Visita ufficiale dell’Ambasciatore della Repubblica Italiana a Togliatti, Cesare Maria Raccaglini. Incontri con il Sindaco e l`amministrazione cittadina e presentazione del progetto “Italian Park” dell’architetto napoletano Andrea Scopelliti. Dopo l`incontro ufficiale, incontro anche con gli studenti dell`Istituto di Cultura Italiana e dell`Istituto Ortodosso della regione del Volga.
20-28/9: Nell`ambito del progetto PRIA, scambio accademico culturale tra le città di Pescara e Togliatti. Gli studenti russi, ospiti a Pescara nell’aprile 2017, hanno ricevuto la delegazione italiana per illustrare la storia della città e della fabbrica automobilistica AVTOVAZ costruita dagli italiani, partecipando agli eventi organizzati dall`Accademia Umanistica Moderna di Business e dall`Istituto Ortodosso della regione del Volga.

TOLONE (Francia)
5/10: conferenza di Alberto Toscano “L’Italie entre reformes et continuité”.

VERVIERS (Francia)
29/9: conferenza “Giordania, regno di oriente”

WESTERN AUSTRALIA (Australia)
29/9: Pomeriggio al cinema con i cortometraggi “Perfetto” (Corrado Ravazzini), “Stella” (Gabriele Salvatores), “Il numero di Sharon” (Roberto Gagnor), “Il supplente” (Andrea Jublin).

WROCLAW (Polonia)
26/9: partecipazione alla “Giornata Europea delle Lingue” con presentazione del volume “Venice my love” di Ewa Górniak Morgan.

 

 

 

 

 

 

vn