MELBOURNE (AUSTRALIA) - La Società Dante Alighieri di Melbourne dal 2015 offre ad insegnanti di italiano delle scuole della città borse di studio per frequentare corsi di lingua in una delle quattro Scuole di italiano della Società Dante Alighieri (http://roma.ladante.it/http://ladante.it/scuole-di-italiano/milano.htmlhttp://bologna.ladante.it/http://firenze.ladante.it/), migliorare la propria conoscenza della lingua ed aggiornare le tecniche di didattica dell'italiano. Nel 2016 due borse di studio sono state assegnate a Maurizio Corso, docente del "Gladstone Park Secondary College", e Cyvonne Scarica, docente dell'"Hoppers Crossing Secondary College", che tra gennaio e febbraio 2017 hanno avuto la possibilità di frequentare corsi di italiano presso la Scuola Dante Alighieri di Milano. Abbiamo chiesto a Maurizio Corso di raccontarci la sua esperienza alla Dante e la situazione della lingua e della cultura italiana in Australia.

 SELEZIONE DI EVENTI NELLA SETTIMANA TRA 8 FEBBRAIO E 15 FEBBRAIO 2017

BANGKOK (THAILANDIA)- 9 febbraio - Giovedì 9 febbraio il Comitato ha ospitato la proiezione del film "Quo Vado?", divertente pellicola del 2016 di Checco Zalone.

BASTIA (FRANCIA) - 11 febbraio - All'interno del "Festival del Cinema Italiano" di Bastia, il Comitato ha organizzato una conferenza a cura del dott. Alain Tapié, storico dell'arte, intitolata "L'allegoria nelle opere dei pittori del XVI secolo, da  Tiziano al Caravaggio".

BERLINO (GERMANIA) - 15 febbraio - In occasione della riapertura a Potsdam del "Museum Barberini", il comitato ha organizzato l'incontro "Palazzo Barberini: da residenza a museo", in collaborazione con la storica dell'arte Marina Castellana. Il museo di Potsdam è stato riaperto nelle forme originali del palazzo fatto erigere da Federico II su modello del Palazzo Barberini di Roma e distrutto nel 1945. Entrambi originariamente pensati come residenze, ospitano oggi collezioni di arte moderna e contemporanea.

CAMBRIDGE (REGNO UNITO) - 13 febbraio - In occasione di San Valentino, il Comitato ha organizzato per i propri studenti un corso intensivo di italiano, in programma dal 13 al 17 febbraio. Nel corso delle lezioni i partecipanti avranno la possibilità di imparare a presentarsi, a parlare dei propri interessi e ad esprimere le proprie preferenze.

 CITTÀ DEL MESSICO (MESSICO) - 12 febbraio - In collaborazione con l'Università Autonoma dello Stato di Hidalgo e l'Accademia d'Arte di Firenze, il Comitato ha organizzato un Concerto sinfonico di gala. Il pianista Cristian Burato, accompagnato dall'orchestra dell'Università diretta da Giorgio Proietti, ha eseguito alcune composizioni tratte dal repertorio operistico italiano.

GRENOBLE (FRANCIA) - 9 febbraio - Nell'ambito del ciclo di incontri "Libri importanti per capire meglio la cultura italiana", giovedì 9 febbraio il professor Serge Stolf dell'Università di Grenoble ha tenuto un incontro dal titolo "Giorgio Vasari e la prima storia della pittura italiana". Il professor Stolf ha approfondito l'importanza nella cultura italiana del volume "Le vite de' più eccellenti pittori, scultori e architettori", serie di biografie di artisti scritta nel XVI secolo da Giorgio Vasari e considerato il primo libro organico di storia dell'arte a noi pervenuto.

LIONE (FRANCIA) - 15 febbraio - Il professor Jean-Marc Irollo, Direttore delle Risorse Umane del Museo del Louvre di Parigi, ha tenuto una conferenza dal titolo "I culti misterici nell'impero romano".

LOSANNA (SVIZZERA) - 9 febbraio - Giovedì 9 febbraio la giornalista Cristina De Stefano ha tenuto un incontro dal titolo "Oriana, una donna". La dottoressa De Stefano ha incentrato il proprio intervento sul percorso di vita straordinario di Oriana Fallaci, donna modernissima, coraggiosa e sempre libera in ogni sua scelta, che ha segnato con la sua attività il giornalismo italiano del Novecento.

LUSSEMBURGO (LUSSEMBURGO) - 10 febbraio - Venerdì 10 febbraio il Comitato ha ospitato l'incontro cinematografico "I giovani di ieri" con Rita Messina, docente di italiano ed appassionata di cinema italiano, che ha commentato con i presenti la pellicola "Ecce bombo" (1978) di Nanni Moretti. Sabato 11 febbraio, invece, il Comitato ha organizzato per i più piccoli il laboratorio "Le Maschere Italiane", a cura di Chiara Sabadin. Alle porte del Carnevale, il laboratorio ha fatto conoscere attraverso storie, filastrocche e creatività alcune delle famose maschere tradizionali italiane, da Pulcinella ad Arlecchino, Pantalone e Colombina. 

MANILA (FILIPPINE) - 12 febbraio - Dal 12 al 26 febbraio il Comitato ha organizzato la rappresentazione dell'opera in atto unico "Gianni Schicchi", di Giacomo Puccini. Basata su un episodio del Canto XXX dell'Inferno l'Opera racconta l'astuzia messa in atto da Gianni Schicchi per salvare l'eredità della famiglia Donati.

METZ (FRANCIA) - 10 febbraio - Venerdì 10 febbraio sedici studenti delle classi III e IV del Liceo Linguistico di Copertino (Lecce), hanno fatto visita al Consolato Generale d’Italia a Metz nell'ambito di un'iniziativa organizzata dal Comitato locale. Gli studenti erano accompagnati dalla Presidente del Comitato, Prof.ssa Maria Triacca- Sarnelli, che per molti anni ha gestito uno scambio di classi con il Liceo di Copertino. Il Console Generale Adolfo Barattolo, La vice-console Rita Patrignani, la Dirigente Scolastica Sandra Lucietto, e il Sig. Joseph Silesi, vicepresidente della Dante, hanno salutato gli ospiti e partecipato ad un momento conviviale, organizzato dalla Dante di Metz.

MOSCA (RUSSIA) - 9 febbraio - Giovedì 9 febbraio il Comitato ha ospitato l’incontro con Irina Aleksandrovna Antonova, Presidente del Museo di Belle Arti “A.S.Pushkin” di Mosca. La dottoressa Antonova ha parlato del suo lavoro come direttrice del museo, che svolge da 52 anni. In particolar modo la relatrice si è soffermata sull'organizzazione delle mostre più interessanti di Caravaggio, Raffaello, Tiziano e molti altri, sui cambiamenti che il Museo ha attraversato negli anni e sulle famose “Serate di dicembre”, nelle quali venivano unite musica e pittura. Da segnalare, inoltre, il "Salotto musicale italiano", andato in scena mercoledì 8 febbraio, nel corso del quale i musicisti hanno eseguito musiche da camera italiane poco conosciute, realizzate da famosi compositori operistici, tra cui Verdi e Donizetti.

NORIMBERGA (GERMANIA) - 10 febbraio - Venerdì 10 febbraio il Comitato ha promosso una manifestazione a favore dei terremotati del Centro Italia. La dottoressa Luisa Spanu ha tenuto un incontro sulla cultura della Sardegna, seguito da una degustazione di prodotti tipici della regione. La Dott.ssa Spanu ha descritto la sua regione natale ed ha permesso ai presenti di avere un quadro più preciso di un'isola densa di storia, cultura popolare e bellezze naturali. L’incasso della serata è stato completamente devoluto alla Croce Rossa Italiana a favore dei terremotati.

OTTAWA (CANADA) - 15 febbraio - Mercoledì 15 febbraio il Comitato ha organizzato la proiezione del documentario storico di Rino Noto "Piazza Petawawa". Il documentario rende onore alle esperienze degli italocanadesi confinati, durante la Seconda Guerra Mondiale, nel campo di concentramento di Petawawa perchè considerati "stranieri nemici". La storia è raccontata dai figli dei prigionieri e rende onore allo spirito di resistenza della comunità italocanadese. 

QUEBEC (CANADA) - 9 febbraio - L'Università di Laval ha ospitato l'incontro, organizzato dal Comitato locale, "Noi non abbocchiamo: scelte alimentari sane e intelligenti di fronte all’esca del cibo spazzatura", a cura di Giulia Cisbani e Michela Del Prete. In una società sempre più esposta al "cibo spazzatura", "slow food" è nato in Italia come un movimento per tutelare il diritto al piacere, ripartendo dalla tavola e dalla convivialità nel rispetto dell'ambiente, del territorio e delle risorse. La conferenza ha approfondito la dieta mediterranea come alternativa al cibo spazzatura, analizzando gli effetti positivi di una dieta corretta sulla salute. 

TANGERI (MAROCCO) - 10 febbraio - Il Comitato ha dato avvio a un ciclo di corsi di musica dal titolo "Un mondo in musica", per mezzo dei quali gli studenti avranno la possibilità di approfondire e migliorare il proprio italiano attraverso il linguaggio musicale.