SELEZIONE DI EVENTI NELLA SETTIMANA TRA 1 FEBBRAIO E 8 FEBBRAIO 2017

AUCKLAND (NUOVA ZELANDA)- 4 febbraio - Sabato 4 febbraio è stata inaugurata la mostra di Alex Caminiti "Da un'isola all'altra". Organizzata in collaborazione con il Comitato locale, la mostra, visitabile fino al prossimo 19 marzo presso la Galleria "Kaan Zamaan" di Auckland, raccoglie dipinti e piccole scultore dell'artista siciliano Alex Caminiti.  

AUGSBURG (GERMANIA)- 4 febbraio - Nell'ambito del ciclo di incontri "Facciamo due chiacchiere", sabato 4 febbraio è andato in scena l'appuntamento "I dubbi di pronuncia dell'italiano per i tedeschi". Nel corso del colloquio, Renate Hoffmann, insegnate d'italiano in pensione, ha provato a chiarire i dubbi espressi dai numerosi partecipanti. 

BANGKOK (THAILANDIA)- 2/4 febbraio - "Cinque monete d'oro" è il titolo dello spettacolo teatrale che dal 2 al 4 febbraio è stato organizzato dal Comitato per i propri soci e per tutti gli amanti di lingua e cultura italiana. Scritto e diretto da Maurizio Mistretta, lo spettacolo è liberamente tratto da "Pinocchio" di Collodi.

BIENNA (SVIZZERA)- 4 febbraio - Il Maestro Stefano Ragni ha tenuto una conferenza dal titolo "Il pianoforte uno strumento da Romanzo. Musica e letteratura negli autori del 900 italiano da D'Annunzio a Pavese, Baricco e Vitali". Il pianoforte, nei romanzi italiani del ‘900, sembra essere una presenza costante della narrativa. Il raggiunto benessere economico delle classi abbienti, lo sviluppo della tecnologia, la nuova tipologia abitativa consentivano infatti l’acquisto di uno strumento costoso, che diventava oggetto di ornamento e di godimento estetico. Dai romanzi di D’Annunzio, fino alla moderna narrativa di Baricco e Vitali, il prof. Ragni ha esaminato testi e luoghi in cui viene citato il pianoforte, eseguendo le relative musiche indicate che vanno da Čaikovskij a Puccini, da Beethoven a Mascagni, fino alla canzone d’autore degli anni ’60.

BORDEAUX (FRANCIA) - 4 febbraio - Marida Talamona, professoressa di Storia dell'Architettura presso l'Università di Roma Tre, ha tenuto un convegno dal titolo "La villa Malaparte di Capri". La professoressa Talamona, originaria proprio di Capri, ha presentato la meravigliosa Villa Malaparte, abitazione privata situata nell'isola su un irto e stretto promontorio roccioso, che sembra sorgere dal mare. Progettata dall'architetto Adalberto Libera, è considerata uno dei capolavori dell'architettura moderna. Al convegno è seguita la proiezione del film del 1963 "Il disprezzo", di Jean-Luc Godard, girato proprio all'interno della villa.

BOSTON (STATI UNITI) - 4 febbraio - Una mostra con reperti militari ed ottanta fotografie di Fabio Mantegna, capaci di fornire uno sguardo unico nella vita quotidiana delle Guardie Svizzere che hanno dedicato la loro vita alla protezione del Papa. La mostra "Vita di una Guardia Svizzera, alla cui organizzazion ha partecipato il Comitato locale, fonde personalità individuali e identità collettive, dando vita ad un complesso ritratto di un corpo armato unico al mondo. L'esposizione sarà visitabile fino al prossimo 26 marzo.

CAPODISTRIA (SLOVENIA) - 2 febbraio - La professoressa Valentina Petaros Jeromela, Presidente del Comitato ed esperta Dantista, ha tenuto un incontro dal titolo "La Divina Commedia tra traduzione e versione". Da segnalare, inoltre, la giornata che venerdì 3 febbraio la professoressa Petaros ha dedicato a Vito Mopurgo.

COPENAGHEN (DANIMARCA) - 8 febbraio - Mercoledì 8 febbraio l'Istituto Italiano di Cultura di Copenaghen ospiterà una conferenza, organizzata in collaborazione con il Comitato locale, dal titolo "La Biennale di Venezia". Dalla prima Biennale del 1895, alla creazione dei padiglioni nazionali, fino alla 57° edizione che avrà luogo nel 2017, il Curatore Tine Vindfeld ha illustrato ai presenti la funzione del padiglione danese, che da sempre rappresenta l’evento più prestigioso dell’arte contemporanea nazionale. Si tratterà di un racconto personale dell’incontro di un danese con l’Italia, e della collaborazione internazionale che sta alla base di una mostra di questa portata. 

JOHANNESBURG (SUDAFRICA) - 8 febbraio - In collaborazione con l'Istituto Italiano di Cultura di Pretoria, il Comitato ha organizzato la presentazione del volume "Marikana. Il Sudafrica e la fine del sogno arcobaleno". 

KIEL (GERMANIA) - 8 febbraio - Mercoledì 8 febbraio la scrittrice tedesca Sibylle Lewitscharoff presenterà il suo nuovo romanzo "Il miracolo di Pentecoste". Nell'intreccio del romanzo rinomati studiosi di Dante, provenienti da tutto il mondo,  s'incontrano a Roma, nella sede dei Cavalieri di Malta. Filo conduttore è un'accesa discussione sui cento canti della Commedia. Imprevisti, fatti strani si susseguono nel corso dell'incontro, il romanzo si tinge di giallo e si conclude con un avvenimento inaspettato e miracoloso quando le campane di Roma annunciano la festa di Pentecoste.

L'AVANA (CUBA) - 2 febbraio - Il Comitato ha ospitato la presentazione del volume "Calabria guerriera e ribelle", di Giampiero Mele. Il testo intende sfatare un luogo comune, che vuole la Calabria come "terra di passaggio" della Storia. In realtà Annibale e Spartaco erano andati in Calabria non di passaggio ma per reclutare ribelli e organizzarsi; Giulia la figlia di Augusto fu confinata a Reggio Calabria, ed ancora il Priorato di Sion, il brigante "Re Marcone", Tommaso Campanella, Alexandre Dumas, Re Gioacchino Murat, Mussolini ed infine il campo di concentramento di Ferramonti di Tarsia, testimoniano l'importanza della Calabria nella storia europea. Oltre all'autore hanno partecipato alla presentazione Andrea Ferrari, Ambasciatore italiano a Cuba, Maurizio Capuano, Direttore del Comitato locale, Nicola Galloro, ex Consigliere e Delegato del Comune di Roma, e Nicola Pirone, giornalista.

MONACO (PRINCIPATO DI MONACO) - 8 febbraio - Il Comitato ha organizzato una conferenza-spettacolo dal titolo "L'amore in Italia negli anni'70". L'incontro, attraverso filmati storici, propone una riflessione sul tema dell'amore attraverso i complessi passaggi di emancipazione e sviluppo del nostro paese. Basato su un documentario del 1976 di Luigi Comencini, la conferenza va alla ricerca degli aspetti più quotidiani o più paradossali del troppo abusato termine “amore”. I relatori prof. Fabio Castriota, psicoanalista, e il regista e storico del cinema Lino Damiani mercoledì 8 febbraio accompagneranno i presenti in un'analisi dei documentari storici di Comencini e apriranno poi il successivo dibattitto con il pubblico.

ORLEANS (FRANCIA) - 8 febbraio - "Feste Veneziane all’epoca di Monteverdi” è il titolo del concerto di musica barocca organizzato dal Comitato locale. Il violinista Patrick Cohën-Akénine, coadiuvato dal coro “Anonymus” diretto da Anne-Cécile Chapuis, riporterà in vita la musica veneziana del sedicesimo secolo, evocando le feste e il celebre Carnevale della città lagunare. 

OTTAWA (CANADA) - 8 febbraio - Il Comitato ha ospitato la proiezione della pellicola "Mine vaganti", film del 2010 di Ferzan Ozpetek.