SELEZIONE DI EVENTI NELLA SETTIMANA TRA 25 GENNAIO E 1 FEBBRAIO 2017

AUCKLAND (NUOVA ZELANDA) - 1 febbraio - Mercoledì primo febbraio il Comitato organizzerà una giornata a porte aperte per gli amanti della lingua e della cultura italiana. La giornata è l'occasione giusta per incontrare i docenti del Comitato, testare il proprio livello di conoscenza della lingua ed iscriversi ai corsi di italiano offerti dalla Dante di Auckland.

BERLINO (GERMANIA) - 1 febbraio - Il film del 1984 "Non ci resta che piangere", diretto ed interpretato da Roberto Benigni e Massimo Troisi, sarà al centro della serata che il Comitato dedicherà al cinema italiano mercoledì primo febbraio. Frutto dell'unione di due talenti comici fuori dall'ordinario, la pellicola è stata scritta dai due attori-registi in collaborazione con Giuseppe Bertolucci.

BIENNA (SVIZZERA) - 30 gennaio - In collaborazione con la "Scuola di Musica" di Bienna, il Comitato ha organizzato una conferenza con il Maestro Stefano Ragni sul tema "I cinquecento anni delle rifroma Luterana: Bach, Haendel e gli Italiani". Il professor Ragni, attraverso confronti e analogie, ha parlato ai presenti delle innovazioni musicali di Bach ed Haendel, influenzate dai rapporti che essi hanno avuto con il repertorio italiano. Mercoledì primo febbraio, invece, il Maestro Ragni terrà un incontro dal titolo "La musica italiana da film, da Rota a Morricone", nel corso del quale analizzerà l'importanza della componente musicale in pellicole italiane di successo, dai film di Fellini allo spaghetti-western, fino al cinema di inchiesta e alla narrativa storica, seguendo un percorso che ha segnato l’evoluzione della società italiana.

GRENOBLE (FRANCIA) - 25 gennaio - Il Comitato ha reso omaggio al cinema italiano organizzando la proiezione delle pellicole "Le confessioni", film del 2016 diretto da Roberto Andò, e "Il conformista", film del 1970 di Bernardo Bertolucci.

HELSINKI (FINLANDIA) - 26 gennaio - Il Comitato ha organizzato per i propri soci e studenti una visita guidata alla mostra "Ateneum: Amedeo Modigliani", in programma nella capitale finlandese. I partecipanti hanno avuto la possibilità di ammirare gli eleganti ritratti femminili di Modigliani e di avere un'immagine chiara della produzione del grande artista, scomparso nel 1920 all'età di trentacinque anni. 

KIEL (GERMANIA) - 26 gennaio - Il professor Sebastiano Caso, Presidente del Comitato locale, ha tenuto una conferenza dal titolo "Da Roma a Kiel - Friedrich Loos (1797-1890)". Nel corso dell'incontro il professor Caso ha raccontato ai presenti la figura di Friedrich Loos, pittore e incisore austriaco, e l'importanza del soggiorno romano nella sua formazione artistica. 

LUSSEMBURGO (LUSSEMBURGO) - 27 gennaio - Il Comitato ha organizzato un incontro con Rita Messina dal titolo "I giovani di oggi". Dopo la proiezione del film "Il capitale umano", pellicola del 2014 di Paolo Virzì, la professoressa Messina ha discusso del contesto sociale ed economico delle città italiane, approfondendo in particolar modo la situazione delle nuove generazioni.

MAPUTO (MOZAMBICO) - 26 gennaio - Nell'ambito della "Settimana della Cultura Italiana", organizzata dall'Ambasciata d'Italia in Mozambico, il Comitato ha ospitato un'esposizione di opere delle detenute dell'Istituto penitenziario femminile di Maputo. All'iniziativa hanno partecipato gli artisti figurativi Samuel Djive e Giovanna Calandra.

METZ (FRANCIA) - 26 gennaio - Il Comitato ha ospitato la proiezione della pellicola "Fai bei sogni" di Marco Bellocchio.

MICHIGAN CHAPTER (STATI UNITI) - 29 gennaio - Per onorare la "Giornata della Memoria" il Comitato ha organizzato un concerto dal titolo "Canzoni da un mondo perduto di compositori ebrei italiani". Il soprano Caroline Helton, accompagnata al pianoforte da Kathryn Goodson, ha eseguito opere di Leone Sinigaglia, Vittorio Rieti, Renzo Massarani e Mario Castelnuovo-Tedesco.

MORON (ARGENTINA) - 1 febbraio - Mercoledì primo febbraio si svolgerà il primo appuntamento del ciclo di corsi "Incontri d'Opera". Nel corso delle diverse lezioni i partecipanti avranno la possiblità di perfezionare la propria conoscenza della lingua attraverso la visione e l'analisi di alcune tra le più celebri Opere della tradizione italiana.

OTTAWA (CANADA) - 27 gennaio - Il Centro Storico Italo-Canadese ha ospitato la presentazione del romanzo "Tra Rothko e le tre finestre", dello scrittore italo-canadese Corrado Paina. Ambientato tra Toronto e Milano, il libro porta in scena la storia di Luigi Sasta, caporedattore di un quotidiano in lingua italiana a Toronto, alle prese con un mondo sempre più caotico.

PORI (FINLANDIA) - 29 gennaio - Il profesor Alberto Lanzanova, docente di "Scienze della Comunicazione" all'Università di Bergamo, ha tenuto una conferenza dal titolo "Una panoramica della Lombardia".

SETE (FRANCIA) - 26 gennaio - Il professor Jean Louis Cianni ha tenuto la prima conferenza del ciclo "Filosofi in Italia". Nel corso del primo incontro il professor Cianni ha approfondito il pensiero di Pitagora, Parmenide ed Empedocle. 

SPITTAL DRAU (AUSTRIA) - 26 gennaio - Domenica 26 gennaio si è concluso il corso di cucina, organizzato dal Comitato per i propri soci, dal titolo "Tutto pesce". Grazie alla collaborazione dello chef Mimo Salerno, coadiuvato dal suo collaboratore Giacomo Lenarduzzi, l'iniziativa ha coinvolto circa cento soci, oltre ad una settantina di studenti dell'Istituto Superiore per le Discipline Domestiche.

WURZBURG (GERMANIA) - 27 gennaio - Il Comitato ha ospitato una conferenza dal titolo "Stelle d'Italia".