Il protagonista del mercoledì letterario della Società Dante Alighieri di questa settimana è stato il nuovo giallo di Claudio Coletta (edito da Sellerio) “Il manoscritto di Dante”. 
Coletta già autore di polizieschi di successo, come “Viale del Policlinico” e “Amstel blues”, ha presentato a Palazzo Firenze il volume insieme al Segretario Generale della Dante Alessandro Masi e al professor Stefano Telve, alla presenza di un numeroso pubblico di lettori.